1300 mq di spiaggia occupati abusivamente da ombrelloni e lettini: sequestrati due lidi

E' quanto scoperto dai militari della Guardia Costiera di Vieste e Rodi Garganico, in località Isola di Varano: occupati circa 1300 mq di area demaniale

L'area posta sotto sequestro

Un'area demaniale di 1300 mq occupata abusivamente con ombrelloni e lettini. E' quanto scoperto ieri, nell'ambito dei controlli di 'Mare Sicuro 2017', dai militari della Guardia Costiera di Vieste e Rodi Garganico, in località Isola di Varano ricadente nel comune di Cagnano Varano.

Blitz in spiaggia, sequestrate due strutture balneari abusive

Durante lo svolgimento di attività di polizia marittima finalizzata alla repressione dei reati in materia ambientale/demaniale è stata accertata l’abusiva occupazione di circa 1.300 mq di area demaniale marittima destinata ad uso pubblico, senza le prescritte autorizzazioni. Nello specifico sono state rinvenute due strutture balneari costituite da un totale di105 ombrelloni completi di base, 168 lettini, 25 sdraio e 22 sedie. I responsabili sono stati denunciati in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria di Foggia.

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento