Guerra agli ambulanti irregolari: in un mese sequestri a raffica e multe per 140mila euro

Accertate 28 violazioni amministrative per € 140.000, effettuati 8 sequestri amministrativi di merce varia (prodotti ittici ed ortofrutticoli e merce varia, 1447 pezzi, in attesa dei provvedimenti dell’autorità amministrativa

Immagine di repertorio

Guerra all'abusivismo commerciale su aree pubbliche: nel corso dell'ultimo mese, la Polizia Locale di Foggia ha posto in essere una intensa attività di contrasto al fenomeno, nell'ambito della quale sono stati controllati innumerevoli ambulanti molti dei quali sono risultati non in regola con le norme del Codice del Commercio.

Nel corso delle operazioni sono state accertate 28 violazioni amministrative pecuniarie per un importo pari ad € 140.000. Sono altresì stati effettuati 8 sequestri amministrativi di merce varia (prodotti ittici ed ortofrutticoli per un totale di 133 kg, assoggettati a distruzione in quanto inidonei al consumo)  e merce varia, 1447 pezzi (accessori di abbigliamento e per telefonia, giocattoli) in attesa dei provvedimenti dell’autorità amministrativa.

Sono stati inoltre effettuati 15 sequestri penali di merce contraffatta, con relative denunce per violazione delle norme sul diritto d’autore, per un totale di 1.018 pezzi (tra CD – DVD – borse e scarpe). L’attività di contrasto, che oltre a danneggiare le attività commerciali legittimamente esercitate, incide negativamente sul decoro e sulla vivibilità delle aree urbane, proseguirà nel corso dei prossimi giorni.

"Tutto ciò - spiegano dal Comando della Polizia Municipale di Foggia -  costituisce oggettivo riscontro derivante dall’attività del nucleo operante con finalità specifiche che, ferme restando le competenze in materia di polizia amministrativa e commerciale, garantisce quotidianamente una costante attività di controllo del territorio volta a prevenire e reprimere in maniera efficace il fenomeno dell’abusivismo commerciale nelle varie forme in cui tende a manifestarsi, in maniera diffusa e recrudescente, sul territorio urbano".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento