Ataf, sciopero dei lavoratori spostato di un mese

Lo sciopero dei lavoratori di Ataf indetto dalle sigle sindacali si terrà il 4 aprile e non più il 4 marzo

Immagine di repertorio

Si svolgerà il 4 aprile e non più il 4 marzo, lo sciopero indetto dalle organizzazioni sindacali dei lavoratori di Ataf. Nessun arretramento, ma ordini della commissione di Garanzie sugli scioperi, che il 25 febbraio ha invitato i sindacati a programmare la protesta in un’altra data per la concomitanza di quello dei Cobas previsto l’8 marzo e organizzato anche per il 18 e 19 dello stesso mese. Anche per la franchigia di 5 giorni prima e cinque dopo la Pasqua, la prossima data utile è il 4 aprile. “Questo rinvio, si spera, dia all’amministrazione comunale il tempo di formulare un piano di rientro serio onde evitare il fallimento dell’Ataf”.

Filt-Cgil, Uil Trasporti, Ugl, Faisa Cisal e Conf.A.I.L. si rivolgono a Giuseppe Lo Muzio della Fit-Cisl: “Il segretario è di facili esultanze, esultò nel gennaio scorso, alla vigilia dello sciopero di 4 ore, elogiando il direttore e il presidente di Ataf per la risoluzione del problema dei 18 ex operatori della sosta, ma non sortì l’effetto desiderato. I lavoratori capirono il trucco e risposero con una adesione del 99,9%. Ha esultato il 26 febbraio scorso al termine del Consiglio Comunale, elogiando il sindaco e la maggioranza per la risoluzione del destino dei 18 lavoratori facendo intendere che tra qualche giorno inizieranno a lavorare con l’azienda che gestisce il servizio del trasporto pubblico e urbano in città.  Continua a prendere in giro ben sapendo che se risoluzione ci sarà, non avverrà in tempi brevi e non certo per volere nostro”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Locale sovraffollato, multa e 5 giorni di chiusura dopo 70 giorni di stop forzato. Titolari si scusano: "Situazione ingestibile"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento