Ataf, sciopero dei lavoratori spostato di un mese

Lo sciopero dei lavoratori di Ataf indetto dalle sigle sindacali si terrà il 4 aprile e non più il 4 marzo

Immagine di repertorio

Si svolgerà il 4 aprile e non più il 4 marzo, lo sciopero indetto dalle organizzazioni sindacali dei lavoratori di Ataf. Nessun arretramento, ma ordini della commissione di Garanzie sugli scioperi, che il 25 febbraio ha invitato i sindacati a programmare la protesta in un’altra data per la concomitanza di quello dei Cobas previsto l’8 marzo e organizzato anche per il 18 e 19 dello stesso mese. Anche per la franchigia di 5 giorni prima e cinque dopo la Pasqua, la prossima data utile è il 4 aprile. “Questo rinvio, si spera, dia all’amministrazione comunale il tempo di formulare un piano di rientro serio onde evitare il fallimento dell’Ataf”.

Filt-Cgil, Uil Trasporti, Ugl, Faisa Cisal e Conf.A.I.L. si rivolgono a Giuseppe Lo Muzio della Fit-Cisl: “Il segretario è di facili esultanze, esultò nel gennaio scorso, alla vigilia dello sciopero di 4 ore, elogiando il direttore e il presidente di Ataf per la risoluzione del problema dei 18 ex operatori della sosta, ma non sortì l’effetto desiderato. I lavoratori capirono il trucco e risposero con una adesione del 99,9%. Ha esultato il 26 febbraio scorso al termine del Consiglio Comunale, elogiando il sindaco e la maggioranza per la risoluzione del destino dei 18 lavoratori facendo intendere che tra qualche giorno inizieranno a lavorare con l’azienda che gestisce il servizio del trasporto pubblico e urbano in città.  Continua a prendere in giro ben sapendo che se risoluzione ci sarà, non avverrà in tempi brevi e non certo per volere nostro”

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Terribile incidente: morti imprenditore e il nipote 15enne, dimesso autista di Cerignola ma una ragazza è gravissima

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Autobus si schianta contro un albero: amputata la gamba della 17enne ferita nel terribile incidente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento