Ataf, proclamato un altro sciopero: i lavoratori si fermano per otto ore

Sciopero proclamato dalle organizzazioni sindacali per il 10 febbraio

I lavoratori durante lo sciopero del 22 gennaio (Foto di Roberto D'Agostino)

I lavoratori di Ataf incrociano nuovamente le braccia. Questa volta per otto ore “nonostante lo sciopero del 22 gennaio e visto il congelamento delle posizioni in essere da ambo le parti”. A comunicarlo sono le segreterie territoriali  Filt-Cgil, Uilt-Uil, Ugl-Tpl e Faisa-Cisal. Il 10 febbraio prossimo il personale d’esercizio si fermerà dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30. Il personale impianti fissi sciopererà per due ore a fine turno.

Le organizzazioni sindacali fanno sapere che durante lo sciopero saranno garantite le prestazioni minime indispensabili, così come previsto dall’art.11 lettere B,C e D della Provvisoria Regolamentazione di Settore 02/13 nel rispetto delle fasce orarie di servizio  regolate dalla prassi. Anche Faisa-Confail ha aderito allo sciopero e invitato iscritti e simpatizzanti "a partecipare compatti alla proclamata agitazione".

           

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Foggiana rifiutata, milanese "razzista e salviniana" ritratta: "Colpa della menopausa, disposta ad affittarle casa senza cauzione"

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Milanese nega affitto a ragazza foggiana: "Sono razzista e leghista". Salvini : "È una cretina"

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento