Ragazza terrorizzata: ex violento e traditore le rende la vita un incubo, vittima minacciata e intimorita con i fucili

Accade a San Severo, dove gli agenti del Commissariato cittadino hanno arrestato un giovane del posto, di 23 anni, ora agli arresti domiciliari, poiché responsabile del reato di atti persecutori nei confronti dell’ex fidanzata

Immagine di repertorio

Tradisce la sua fidanzata, poi una volta 'mollato' inizia a perseguitarla al punto da costringere la donna a cambiare casa. E' quanto scoperto dagli agenti del commissariato di San Severo, che per il fatto hanno arrestato un giovane del posto, di 23 anni, ora agli arresti domiciliari a seguito di provvedimento emesso dal gip di Foggia poiché resosi responsabile del reato di atti persecutori nei confronti dell’ex fidanzata.

In particolare, il giovane - già gravato da precedenti di polizia - dal 2017 fino al maggio scorso, in più circostanze era stato violento con la sua fidanzata tanto che la stessa aveva dovuto fare ricorso alle cure di sanitari almeno sei volte.

Quando la ragazza, dopo aver scoperto un tradimento da parte del 23enne, aveva deciso di interrompere la relazione, quest’ultimo poneva in essere condotte che inducevano la ragazza a non uscire da casa e cambiare le proprie abitudini, fino ad indurla a chiedere ospitalità ad una zia residente in un'altra provincia.

La vittima presentava, in sede di denuncia, un cd contenente telefonate di minaccia e parole offensive oltre a messaggi con foto dell’abitazione della fidanzata e di due fucili da caccia, allo scopo di intimorirla e per dimostrare che lui la osservava permanentemente. 

Oltre a ciò, l'uomo veniva denunciato anche dalla madre di un ragazzo minorenne che frequentava la ex fidanzata, in quanto oggetto di minacce da parte di quest’ultimo nel caso in cui avesse continuato a frequentare la vittima.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

I più letti della settimana

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • La Capitanata in lutto: è morta la 'nonna d'Europa' Giuseppa Robucci, si è spenta a 116 anni (e 90 giorni)

  • "Sono il ragazzo che ti ha fatto male", 17enne chiede perdono all'agente investito: "Scusa, ho avuto tanta paura"

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

  • Ragazze sfruttate e fatte prostituire, le camere in pieno centro a Foggia: in carcere maitresse (nei guai locatori)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento