Pretende denaro da un ristoratore, all'ennesimo rifiuto lo picchia e gli ruba l'incasso: arrestato

È accaduto a San Nicandro Garganico. L’uomo, da oltre due mesi pressava il titolare della pizzeria affinché assecondasse le richieste di denaro. All’ennesimo rifiuto, è entrato in azione, durante l’ora di chiusura, picchiando violentemente la vittima e sottraendogli l’incasso della serata

Nella giornata di ieri i Carabinieri della Stazione di San Nicandro Garganico hanno arrestato, in esecuzione di un'Ordinanza di custodia cautelare in carcere, disposta dal GIP del Tribunale di Foggia su richiesta della Procura della Repubblica, Nazario Mele 32enne censurato del posto, ritenuto responsabile dei reati di rapina ed estorsione.

Il 14 marzo scorso, l’uomo, allontanatosi dopo aver per l’ennesima volta tanto insistentemente quanto inutilmente chiesto del denaro al titolare della pizzeria Fantasy di San Nicandro Garganico, era ritornato al locale verso le tre di notte, mentre il gestore era impegnato nelle operazioni di chiusura e, approfittando del buio, l'aveva picchiato violentemente, sottraendogli il portafogli contenente l'incasso della serata.

Le immediate indagini dei Carabinieri, attraverso l'analisi delle immagini registrate dai sistemi di videosorveglianza privati e pubblici, l'escussioni di testimoni, perquisizioni ed individuazioni fotografiche, avevano permesso ai militari di risalire a Mele che, nell’immediatezza, si era reso irreperibile fino a quando, grazie ad un significativo aumento della presenza delle pattuglie nella cittadina garganica, ieri è stato intercettato da una di questa e, al termine della compilazione degli atti necessari, tradotto presso la Casa Circondariale di Foggia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ecco la Capitanata che sogna l'Europa: sono 13 i foggiani in corsa per un posto a Bruxelles

  • Sport

    Blocco dei playout, una scelta illegittima: il Comune di Foggia querela la Lega B per abuso d'ufficio

  • Cronaca

    "Ha sparato per legittima difesa": assolto Russo, il pasticciere che uccise il vicino di casa

  • Incidenti stradali

    Incidente e salvataggio tra le fiamme sul Gargano: vittima soccorsa da un vigile del fuoco libero dal servizio e da altre due persone

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento