San Giovanni Rotondo: spenti due focolai in località parcheggio Pellegrino

Il primo ha riguardato una sterpaglia, l'altro è divampato all'interno di una baracca di metallo. Sul posto si sono precipitate le associazioni di volontariato Gamma 27, VAB e SM27 e i Vigili del Fuoco

incendio_4

Giovedì pomeriggio, a poche ore dalla stipula della convenzione tra le Associazioni di Volontariato di Protezione Civile e il Servizio di Protezione Civile Regionale, quest'anno ancor più unite anche e soprattutto grazie all’istituzione del Coordinamento Provinciale di Foggia delle Associazioni di Volontariato di P.C., sono scoppiati due focolai a San Giovanni Rotondo in località Parcheggio Pellegrino.

Allertati da alcune segnalazioni, sul posto sono giunti immediatamente i volontari delle associazioni Gamma 27, VAB di San Giovanni Rotondo ed SM27 di San Marco in Lamis che, d’intesa con gli agenti del comando di Polizia Municipale, hanno ritenuto opportuno attendere l’arrivo dei Vigili del Fuoco.

L’area è stata investita da due focolai, uno divampato a ridosso di una sterpaglia, l’altro in una baracca di metallo poco distante, al cui interno per un attimo si è temuto potessero esserci delle bombole di gas. Entrambi i focolai sono stati spenti e la zona è stata messa in sicurezza da eventuali altri attacchi dolosi, non nuovi al Comune di San Giovanni Rotondo.

A tutti l'invito di segnalare tempestivamente ogni focolaio o avvistamento di fumo telefonando al 115 o al 1515, oppure al 328/0012112 (S.O.S. S.M.27 di San Marco in Lamis - attivo h24).

 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento