San Giovanni Rotondo: modificava armi giocattolo, arrestato 34enne

I carabinieri gli hanno trovato in casa un arsenale di armi giocattolo modificate, ordigni esplosivi e cartucce. L'uomo, 34 anni, è stato arrestato e il materiale è stato sequestrato

Da fuori solo giocattoli ma dentro armi letali. Un vero e proprio arsenale è stato sequestrato dai carabinieri in seguito alla perquisizione nella casa di un 34enne di San Giovanni Rotondo. All'atto di ingresso dei militari l'uomo, già pregiudicato, è stato trovato in possesso di un'arma giocattolo modificata e pronta ad offendere. All'interno dell'abitazione, nascosti tra gli utensili e le stoviglie della cucina, i militari hanno trovato una pistola priva di matricola, una carabina, 2 pistole giocattolo, modificate e perfettamente funzionanti, un passamontagna, 4 ordigni esplosivi, diverse pistole e fucili giocattolo, privi di tappo rosso, oltre 400 cartucce di vario calibro, alcune caricate a salve altre alterate e funzionanti e 2 balestre e dardi.

Nel corso dell'attività sono stati sequestrati anche diversi materiali di ferramenta tra cui un trapano, proventi di furti perpetrati nei mesi scorsi nel Comune. Probabilmente il tutto veniva utilizzato sapientemente per le Alterazione e le modifiche apportate alle armi giocattolo. Le attività investigative si svilupperanno ora attraverso una serie di consulenze specifiche ed accertamenti balistici per verificare la potenzialità offensiva delle armi giocattolo modificate nonché per conoscere se le stesse sono state mai utilizzate. Non si esclude, altresì, che quanto rinvenuto potesse essere rivenduto o utilizzato dall'arrestato o da persone a lui vicine per effettuare rapine nel territorio della Capitanata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato con un buco in testa: è dell'uomo scomparso a San Severo, non si esclude l'ipotesi omicidio

  • Scossa di terremoto in provincia di Foggia: l'epicentro a Carpino sul Gargano, il sisma di magnitudo 3.6

  • Cacciatori tendono la trappola ai ladri di moto: in quattro tornano per recuperarle, ma vengono beccati e arrestati

  • Grave incidente stradale a Lucera, Lancia Musa si schianta contro un muretto: 22enne perde la vita

  • Bombe ed estorsioni, quattro arresti a Foggia. Sequestrati 11 ordigni e 'l'agenda' con nomi e cifre

  • Incredibile al porto di Manfredonia: dimentica di azionare il freno a mano e finisce in mare, sono salvi i due ragazzi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento