Operaio morto è Salvatore Carbone, assessore comunale di Stornarella

Assessore alle politiche Ambientali, Rifiuti, Nettezza Urbana e Periferie presso il Comune di Stornarella, l'operaio 58enne è caduto nel vano ascensore di un cantiere edile sito in viale degli Aviatori a Foggia

Morti bianche

Aveva 58 anni loperaio morto alle prime luci del mattino presso un cantiere edile di viale degli Aviatori a Foggia nelle vicinanze del centro commerciale.

Salvatore Carbone è caduto da un’impalcatura ed è deceduto sul colpo dopo aver fatto un volo di quattro metri. A quanto si è appreso, avrebbe messo un piede in fallo cadendo nel vano ascensore mentre preparava la malta con altri colleghi. Inutili sono stati i primi soccorsi dei colleghi di lavoro, che lo hanno visto esamine sul pavimento.

L’uomo rivestiva anche la carica di assessore alle Politiche Ambientali, Rifiuti, Nettezza Urbana e Periferie presso il Comune di Stornarella, sua città di origine.

Sul posto sono giunti immediatamente alcune pattuglie della polizia e del Servizio di prevenzione e infortuni sui luoghi di lavoro della Asl.

Si indaga sull’ennesima morte bianca del 2012 in Capitanata. L'incidente è avvenuto all'interno di un cantiere edile dove è in corso la costruzione di alloggi per una casa di riposo per anziani.

L'uomo era sposato e padre di due figli.

 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Brucia il 'Ghetto dei Bulgari' a Borgo Tressanti: c'è una vittima

    • Cronaca

      Pietre, mazze e bottiglie contro vigili del fuoco e polizia: scene di ordinaria follia per un falò

    • Video

      VIDEO | Spettacolo di luci in piazza Cavour: così i foggiani danno il benvenuto al Natale

    • Cronaca

      Tenta di corrompere sindaco con 20mila euro. Metta va dalla polizia e fa nome e cognome

    I più letti della settimana

    • Furgoncino investe e uccide ciclista: la tragedia sulla Lucera-Troia

    • Incidente stradale sulla Trignina: muore bimbo di Manfredonia

    • Giallo a Foggia: colpi d'arma da fuoco contro il ristorante 'Grand'Italia'

    • Aggredito per futili motivi, finisce in ospedale con emorragia cerebrale: due arresti

    • Cocaina ed eroina in cisterne interrate: blitz dei carabinieri svela il business di padre e figlio

    • GrandApulia: presentata l’istanza di dissequestro, in alternativa la facoltà d’uso

    Torna su
    FoggiaToday è in caricamento