Foggiana rischia di annegare a Vasto, salvata da un pilota dell'aeronautica in vacanza

Brutta avvenuta (ma fortunatamente a lieto fine) per una 19enne residente a Foggia, che ieri era a Vasto Marina per trascorrere una giornata di mare

Foto da ChietiToday

Tratta in salvo da un pilota dell'aeronautica, che l'ha vista annaspare tra le onde non ha esitato un attimo per riportarla sana e salva a riva. Brutta avvenuta (ma fortunatamente a lieto fine) per una 19enne residente a Foggia, che ieri era a Vasto Marina per trascorrere una giornata di mare.

Rischia di annegare a Vasto, foggiana salvata da un pilota 38enne

La ragazza stava facendo il bagno nei pressi del monumento del bagnante, quando per cause da accertare sarebbe andata a fondo. L'uomo ha notato la giovane in difficoltà, mentre annaspava tra le onde, e l'ha portata a riva dove è stata poi soccorsa dal 118. Provvidenziale, dunque, per la 19enne è stato l'intervento di Francesco Sferra, di 38 anni, capitano dell'aeronautica militare, originario del Molise, ma residente a Vasto.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

  • La Capitanata in lutto: è morta la 'nonna d'Europa' Giuseppa Robucci, si è spenta a 116 anni (e 90 giorni)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento