Foggiana rischia di annegare a Vasto, salvata da un pilota dell'aeronautica in vacanza

Brutta avvenuta (ma fortunatamente a lieto fine) per una 19enne residente a Foggia, che ieri era a Vasto Marina per trascorrere una giornata di mare

Foto da ChietiToday

Tratta in salvo da un pilota dell'aeronautica, che l'ha vista annaspare tra le onde non ha esitato un attimo per riportarla sana e salva a riva. Brutta avvenuta (ma fortunatamente a lieto fine) per una 19enne residente a Foggia, che ieri era a Vasto Marina per trascorrere una giornata di mare.

Rischia di annegare a Vasto, foggiana salvata da un pilota 38enne

La ragazza stava facendo il bagno nei pressi del monumento del bagnante, quando per cause da accertare sarebbe andata a fondo. L'uomo ha notato la giovane in difficoltà, mentre annaspava tra le onde, e l'ha portata a riva dove è stata poi soccorsa dal 118. Provvidenziale, dunque, per la 19enne è stato l'intervento di Francesco Sferra, di 38 anni, capitano dell'aeronautica militare, originario del Molise, ma residente a Vasto.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Sequestrati a Curci beni per 16 milioni, che il commercialista "che ha manifestato concreta pericolosità sociale" stava occultando

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento