Precipita in un pozzo profondo 15 metri: vigili del fuoco salvano gattino a Borgo Mezzanone

Impossibile per l'animale risalire in superficie. Pertanto, i proprietari del fondo hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco: sul posto, una squadra dal comando provinciale di Foggia e del nucleo SAF Speleo-Alpino-Fluviale

Le fasi del salvataggio

Precipita in un pozzo profondo 15 metri, gattino tratto in salvo dai vigili del fuoco. E' accaduto questo pomeriggio, all'interno di una masseria di Borgo Mezzanone, nel Foggiano. 

Per cause ancora da accertare, un gatto domestico è precipitato nel pozzo di una proprietà privata in località La Scrofola, lungo via Trinitapoli. Impossibile per l'animale risalire in superficie. Pertanto, i proprietari del fondo hanno richiesto l'intervento dei vigili del fuoco: sul posto, una squadra dal comando provinciale di Foggia e del nucleo SAF Speleo-Alpino-Fluviale. Con l'ausilio di funi, i vigili del fuoco si sono calati nel pozzo, riuscendo a recuperare il gattino e a riconsegnarlo ai proprietari.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • La Capitanata in lutto: è morta la 'nonna d'Europa' Giuseppa Robucci, si è spenta a 116 anni (e 90 giorni)

  • "Sono il ragazzo che ti ha fatto male", 17enne chiede perdono all'agente investito: "Scusa, ho avuto tanta paura"

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Ragazze sfruttate e fatte prostituire, le camere in pieno centro a Foggia: in carcere maitresse (nei guai locatori)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento