Avverte malore mentre è in auto, due agenti di polizia e un passante forzano portiera per i primi soccorsi: salvo

A confermarlo a FoggiaToday è uno dei soccorritori, Enrico Verderosa, ex volontario delle Guardie Ambientali e dipendente di Amiu

Attimi di paura nel primo pomeriggio di ieri in via Vittime Civili, dove un uomo di mezza età ha avvertito un malore mentre era a bordo della sua autovettura ferma al centro della strada.

A confermarlo a FoggiaToday è uno dei soccorritori, Enrico Verderosa, ex volontario delle Guardie Ambientali e dipendente di Amiu: "Percorrevo con la mia auto la strada quando all'altezza di un distributore di carburanti ho notato una pattuglia di polizia ferma e due agenti vicino alla macchina chiusa dall'interno".

L'automobilista foggiano spiega: "A quel punto sono sceso e insieme ai due poliziotti, anziché infrangere il vetro, abbiamo preferito intervenire con estrema prontezza forzando lo sportello destro"

Pochi minuti dopo sono arrivati anche i sanitari del 118, pare che l'uomo fosse diabetico: "Sono andato via con mani e dita doloranti, ma spero ne sia valsa la pena e che quella persona ora stia meglio"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La piccola Alice non ce l'ha fatta: è morta la bimba di 6 mesi in vacanza con i genitori sul Gargano

  • Scossa di terremoto a Foggia e sul Gargano

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Attimi di terrore a Vieste: bimba di 6 mesi rischia di morire soffocata, sanitari le salvano la vita

Torna su
FoggiaToday è in caricamento