Avverte malore mentre è in auto, due agenti di polizia e un passante forzano portiera per i primi soccorsi: salvo

A confermarlo a FoggiaToday è uno dei soccorritori, Enrico Verderosa, ex volontario delle Guardie Ambientali e dipendente di Amiu

Attimi di paura nel primo pomeriggio di ieri in via Vittime Civili, dove un uomo di mezza età ha avvertito un malore mentre era a bordo della sua autovettura ferma al centro della strada.

A confermarlo a FoggiaToday è uno dei soccorritori, Enrico Verderosa, ex volontario delle Guardie Ambientali e dipendente di Amiu: "Percorrevo con la mia auto la strada quando all'altezza di un distributore di carburanti ho notato una pattuglia di polizia ferma e due agenti vicino alla macchina chiusa dall'interno".

L'automobilista foggiano spiega: "A quel punto sono sceso e insieme ai due poliziotti, anziché infrangere il vetro, abbiamo preferito intervenire con estrema prontezza forzando lo sportello destro"

Pochi minuti dopo sono arrivati anche i sanitari del 118, pare che l'uomo fosse diabetico: "Sono andato via con mani e dita doloranti, ma spero ne sia valsa la pena e che quella persona ora stia meglio"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Ultim'ora, il Movimento 5 Stelle ha scelto: il candidato sindaco di Foggia è Giovanni Quarato

  • Cronaca

    Sversamenti illegali a Deliceto, M5S all'attacco: "Citare Bonassisa per danni e rendere giustizia ai morti"

  • Cronaca

    Omicidio a Mattinata, Gentile ucciso a colpi di fucile: nella notte eseguiti sei stub e una dozzina di perquisizioni

  • Politica

    Dopo i colpi di 'bassa Lega', Antonio Vigiano riparte 'a testa alta': "Resto con Salvini ma il partito cambi rotta"

I più letti della settimana

  • Gino Lisa, ecco il piano di sviluppo dell'aeroporto per una Foggia Città d'Europa

  • Omicidio a Mattinata, Francesco Pio Gentile ucciso in un agguato sotto casa

  • Paura a San Nicandro: litigano in strada per un incidente, uno dei due estrae una pistola e spara contro l'auto "nemica"

  • Sfida i carabinieri in sella a una moto, gestacci e insulti ma durante la fuga si schianta contro un palo: arrestato

  • "Antonio per me era un fratello", il grande cuore di Denny nel brano-ricordo 'E mo’ si n’angelo': "E' per te amico mio"

  • Tragico incidente in viale XXIV Maggio: auto investe e uccide cane, padrone in ospedale per un malore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento