SOS in mare, si apre una falla a bordo di un motopesca: l'intervento a largo di Vieste

Disavventura a lieto fine, nel pomeriggio di ieri, quando l'Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste ha ricevuto una chiamata di soccorso da parte del comandante del motopesca per un allagamento della sala macchine

Il motopesca portato in salvo

Disavventura a lieto fine per l’equipaggio del motopesca 'Martello I' della marineria di Manfredonia, a seguito della scoperta di una falla a bordo.

E' quanto accaduto nel pomeriggio di ieri, quando alle 17.00 circa, la Sala Operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Vieste ha ricevuto una chiamata di soccorso da parte del comandante del motopesca con la quale veniva segnalato un preoccupante allagamento della sala macchine.

In quel momento, l’imbarcazione era già in navigazione ad una distanza di circa 11 miglia nautiche (22 Km circa) dal porto di Peschici. Appena acquisita la notizia, la Sala Operativa del Circomare ha disposto l’immediato intervento della dipendente Motovedetta CP880, assieme ad altra unità da pesca già presente nella medesima zona di mare (il peschereccio “Alba Costanza” della marineria di Molfetta).

Una volta intercettata l’imbarcazione e valutato che la stessa unità, nonostante la presenza della via d’acqua a bordo, riusciva a mantenere un’ottimale capacità di manovra, è stato disposto il suo rientro verso il porto di Vieste, scortato a breve distanza dalla CP880 e dall’Alba Costanza pronti ad intervenire in caso di necessità. Giunto in banchina alle 20.30 circa, il motopesca Martello I è stato prontamente messo in sicurezza da una pattuglia dei vigili del fuoco, grazie all’impiego di una potente elettropompa.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • E meno male ke era una falla in sala macchine... se era un fa llo.... rimanvano fregati !

    • * rimanevano fregati !

Notizie di oggi

  • Politica

    Terremoto nel centrodestra, l’on. Cera ai suoi: “Lasciamo la coalizione, ci hanno rotto le balle”

  • Cronaca

    Si è costituito Francesco Gaeta, esponente di spicco del clan di Orta Nova

  • Cronaca

    Si dichiara innocente ma tutti gli indizi portano a Tarantino: "Ha sparato e ferito gravemente il tabaccaio"

  • Cronaca

    Brutale violenza a Stornara: picchia convivente per gelosia, vittima riporta gravi lesioni

I più letti della settimana

  • Foggiano vince 1,2 mln alla Lotteria Italia, ma se ne accorge troppo tardi: non può più incassarli

  • Minacce e percosse ai titolari di una farmacia agricola: in manette 10 persone appartenenti al clan 'Gaeta'

  • Da Foggia a ‘Don Matteo 11’: intervista a Maria Chiara Giannetta, il ‘Capitano’ Anna Olivieri

  • Viale Fortore, trovato uomo senza vita in un’auto: è deceduto per cause naturali

  • Pericoloso inseguimento tra le vie di Foggia: arrestati ladri, volanti danneggiate e quattro agenti feriti

  • Grillo fa strage di candidati nel Foggiano: esclusioni di lusso tra i cinquestelle

Torna su
FoggiaToday è in caricamento