Lucera: operatori ecologici salvano cuccioli, erano in un cassonetto dei rifiuti

L'associazione Empatia rivolge un appello a chiunque voglia prendersi cura di loro, chiedendo di essere contattati tramite profilo Facebook 'Empatia Lucera'

Foto profilo FB 'Empatia Lucera'

Erano in un cassonetto dell'immondizia i due cuccioli che ieri mattina in via Palmori, a Lucera, sono stati tratti in salvo dagli operatori ecologici della Tecneco, ditta che si occupa della raccolta e gestione dei rifiuti nella città federiciana. Non è chiaro se ci siano finiti dentro oppure se qualcuno li abbia gettati, ipotesi più probabile.

Per fortuna i lavoratori si sono accorti della loro presenza e hanno fatto in tempo a fermare il mezzo, già in funzione, che li avrebbe sicuramente tritati. In attesa che qualcuno li adotti, i cucciolotti si trovano nel caneli di Lucera. L'associazione Empatia rivolge un appello a chiunque voglia prendersi cura di loro, chiedendo di essere contattati tramite profilo Facebook 'Empatia Lucera'.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

  • Cosa fare in caso di puntura da medusa?

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • Tragedia nelle campagne del Foggiano: bracciante agricolo muore schiacciato da un trattore

  • Esplode silos in azienda cereagricola: paura ad Ascoli Satriano

  • Attimi di paura in ospedale: violento irrompe in Pronto Soccorso, aggredisce infermiere e lancia in aria pc e defibrillatore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento