Polfer foggiana salva cardiopatico diabetico colto da malore

Era parcheggiato con la sua auto in Piazza Vittorio Veneto. Gli agenti in servizio hanno notato che dalla bocca dell'uomo fuoriusciva della schiuma bianca. Per salvarlo hanno dovuto rompere il finestrino

Nel tardo pomeriggio di ieri un cittadino belga colto da malore è stato salvato dagli agenti della Polizia ferroviaria di Foggia. L’episodio è accaduto all’uscita della stazione del capoluogo dauno, in Piazza Vittorio Veneto.

Gli agenti hanno notato che un uomo seduto alla guida della propria autovettura regolarmente parcheggiata e chiusa dall’interno, emetteva della schiuma bianca dalla bocca. Andati a vuoto i tentativi di aprire la macchina in maniera regolare, gli agenti sono stati costretti a rompere il finestrino e a praticare al 69enne i primi soccorsi in attesa dell’arrivo di un’ambulanza .

Giunti immediatamente sul posto, gli operatori del 118 hanno provveduto a trasportare S.G. presso il locale nosocomio foggiano.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma a Cerignola: spara e uccide la vicina, ferisce la moglie e poi si toglie la vita

  • Omicidio nel Foggiano: ucciso 'Fic secc', noto esponente della criminalità garganica

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Quel piano 'bomba' per uccidere 'Fic Secc': ieri l'omicidio a colpi di fucile dell'erede di Romito, stub e perquisizioni

  • Bomba in vicolo Ciancarella, a Foggia: colpita la friggitoria 'Poseidon', malore per un residente

  • È foggiano il miglior panettone artigianale tradizionale d'Italia: è di Andrea Barile del bar pasticceria 'Terzo Millennio'

Torna su
FoggiaToday è in caricamento