Rischio crollo, la sede dell'Agenzia delle entrate di Lucera pronta alla chiusura: "Prioritaria la sicurezza dei lavoratori

Il commento del segretario generale di Confintesafp Maria Pia Erriquez durante l'ultima riunione sindacale: "Importante cercare una soluzione condivisa con l'Amministrazione per ridurre al minimo il disagio dei lavoratori, qualora fossero costretti a lasciare l’immobile in questione, stante la prospettata ed eventuale dislocazione degli uffici tra l’Agenzia del Territorio (ex Catasto) di Via Scarano e le sedi di Via Marcone e Piazza Cavour a Foggia"

“Massima solidarietà ai colleghi dell’Agenzia delle Entrate di Lucera per la probabile chiusura connessa al rischio crollo della sede di via S. Domenico n. 97”, è quanto dichiara il Segretario Regionale di Confintesafp, Maria Pia Erriquez, la quale, in occasione dell’ultima riunione sindacale tenutasi presso la Direzione Provinciale di Foggia con il Direttore, Dott.ssa Imperato, le OO.SS. e le RSU di sede, ha subito sottolineato che è assolutamente prioritaria la salute e la sicurezza dei lavoratori.

"È altrettanto importante – ha aggiunto la Erriquez – cercare di trovare una soluzione condivisa con l’Amministrazione per ridurre al minimo il disagio dei lavoratori, qualora fossero costretti a lasciare l’immobile in questione, stante la prospettata ed eventuale dislocazione degli uffici tra l’Agenzia del Territorio (ex Catasto) di Via Scarano e le sedi di Via Marcone e Piazza Cavour a Foggia". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Apprendiamo dalla Direzione Provinciale – conclude la Erriquez – che l'immobile comunale di Via San Domenico non possiede i prescritti requisiti antisismici; pertanto, abbiamo richiesto insieme alle altre OO.SS. un incontro urgente tra tutte le parti interessate alla Direzione Regionale di Bari per approfondire la questione e verificare ogni ipotesi di gestione delle gravi criticità segnalate ed eventualmente di soluzioni anche alternative alla possibile chiusura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Ragazza trovata morta nel bagno della sua stanza: la tragedia nella residenza universitaria Einstein di Milano

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

  • Federica, la ricercatrice che combatteva contro le ingiustizie strappata alla vita da un aneurisma cerebrale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento