Camporeale, gli esercenti commerciali si autotassano per rattoppare le buche

Hanno messo 100 euro a testa e si sono sostituiti all'azione dell'amministrazione. C'era l'urgenza di garantire ai propri clienti un percorso sicuro

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarebbero dovuti partire ieri mattina i lavori di rifacimento del manto stradale in viale Ofanto, viale Primo Maggio e viale Michelangelo, ma l’operazione è stata rinviata, si spera, a lunedì mattina. A destare curiosità e ammirazione è la notizia secondo la quale gli esercenti commerciali di tratturo Camporeale hanno preferito autotassarsi di circa 100 euro ciascuno per rattoppare le buche della strada e garantire ai propri clienti un percorso sicuro e piacevole. Sembra essere questo l’inizio di una nuova era. Una risposta a quel federalismo municipale da tempo al centro di dibattiti e forti discussioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Tragedia alle porte di Foggia: violento schianto contro il muro di una villa, muore 50enne di Orsara

  • Tragedia sfiorata in mare: madre e figlio rischiano di annegare, militare si lancia in acqua e li salva

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Incidente sulla Statale 16, scontro frontale tra due auto: cinque feriti

  • Morsa da un rettile mentre è al lavoro nei campi. Corsa in ospedale per una giovane bracciante: "Era sopraffatta dal dolore"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento