Il Tar accoglie il ricorso della Mazal: tutto da rifare sulla riscossione tributi

Il Tar ha accolto la sospensiva e condannato il Comune di Foggia alle spese processuali.

Il Comune di Foggia

Riscossione tributi, per il Comune di Foggia tutto da rifare. Il Tribunale Amministrativo Regionale ha accolto infatti la richiesta della Mazal Global Solution di impugnare il provvedimento con il quale il Comune di Foggia il 22 febbraio scorso aveva risolto il contratto “sulla base delle anomalie riscontrate in ordine alla procedura di affitto di ramo d’azienda”.

Il Tar ha accolto la sospensiva e condannato l’ente alle spese processuali. Marasco non ha perso occasione per attaccare Franco Landella, invitandolo a dimettersi: "Sarebbe meglio per tutti tornare a votare il prima possibile". Durissimo l'affondo del capogruppo in Consiglio comunale del PD, Alfonso De Pellegrino, secondo il quale la magistratura avrebbe fatto emergere "l'incopetenza di sindaco, assessori e dirigenti".

LA DIFESA DI FRANCO LANDELLA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 90, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Cadavere carbonizzato con un buco in testa: è dell'uomo scomparso a San Severo, non si esclude l'ipotesi omicidio

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Terribile incidente a Poggio Imperiale: scontro in A14, muore bimbo di 3 anni, due feriti gravi

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Incidente mortale: comunità in lacrime per Simone, il bambino deceduto nel terribile impatto tra due auto sulla A14

Torna su
FoggiaToday è in caricamento