Rodi: revocati i domiciliari alle tre educatrici de “Il Melograno”

Lo ha deciso il Gip Ida Moretti dopo l'incidente probatorio per insussistenza della gravità degli indizi. S.A., T.A.M. e S.A. dovranno rispondere ancore di abuso dei messi di correzione

Il 27 luglio scorso erano state arrestate con l’accusa di maltrattamento di minori, sequestro di persona e lesione aggravata da futili motivi e dalla crudeltà. Si tratta di tre educatrici della casa famiglia di Rodi GarganicoIl Melograno

Dopo l’incidente probatorio durato ben 7 ore, il gip Ida Moretti ha revocato la misura cautelare degli arresti domiciliari per insussistenza della gravità degli indizi. E’ stata ascoltata la persona che ha sporto denuncia e i bambini presunte vittime dei soprusi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

S.A., T.A.M. e S.A. dovranno rispondere ancore di abuso dei messi di correzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Tragedia alle porte di Foggia: violento schianto contro il muro di una villa, muore 50enne di Orsara

  • Tragedia sfiorata in mare: madre e figlio rischiano di annegare, militare si lancia in acqua e li salva

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Incidente sulla Statale 16, scontro frontale tra due auto: cinque feriti

  • Morsa da un rettile mentre è al lavoro nei campi. Corsa in ospedale per una giovane bracciante: "Era sopraffatta dal dolore"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento