Non c'è pace a Vieste: dopo l'atto incendiario ad un negozio, malviventi rapinano bazar gestito dai cinesi

Il colpo intorno alle 12.30 di oggi, in via Manzoni. Sulla vicenda indagano i carabinieri che stanno ricostruendo la dinamica della rapina. Non è chiaro se chi ha agito fosse armato o meno. Ancora da quantificare il bottino

Immagine di repertorio

Una rapina è stata messa a segno nella tarda mattinata di oggi, a Vieste. Il fatto è successo intorno alle 12.30, in viale Manzoni: colpito un bazar gestito da cittadini cinesi a poca distanza dalla Caserma dei Carabinieri Forestali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla vicenda sono in corso i rilievi e le indagini dei carabinieri che stanno ricostruendo l'intera dinamica della rapina. Non è chiaro se chi ha agito fosse armato o meno. Ancora da quantificare il bottino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

  • Feltri terrorizzato da Foggia: non lo ferma nemmeno il dramma del Coronavirus, è odio nei confronti del capoluogo

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento