In tre rapinano benzinaio sulla Statale 16, poi sparano al cane intervenuto per difendere il suo padrone

Secondo quanto ricostruito, i malviventi hanno minacciato il dipendente con una carabina ad aria compressa, facendosi consegnare l'incasso della giornata (circa 700 euro). Prima di fuggire hanno ferito il cane. Indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

Rapinano benzinaio lungo la Statale 16, poi sparano al cane che era intervenuto in difesa del padrone. 

E' quanto accaduto nel pomeriggio di ieri, ai danni del dipendente della 'Total Erg' alle porte di Cerignola, rapinato da un gruppo di tre malviventi, incappucciaati ed armati di carabina ad aria compressa. Secondo quanto ricostruito, i tre hanno minacciato il dipendente con l'arma, facendosi consegnare l'incasso della giornata (circa 700 euro).

Prima di andar via, gli stessi hanno esploso un colpo contro il cane, intervenuto per difendere il padrone in evidente difficoltà. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno verificando la presenza di telecamere in zona, utili al riconoscimento dei malviventi. Il cane non è in pericolo di vita.

Potrebbe interessarti

  • Il fascino di Càlena, l'abbazia sul Gargano dove si narra vi sia custodito il tesoro di Barbarossa

  • La grotta di San Michele che si specchia sul lago di Varano, un luogo suggestivo che trasmette una sensazione di pace

  • Colon irritabile: cos'è, sintomi e possibili cause

  • Arredare casa: le 5 piante da interno che non hanno bisogno di luce

I più letti della settimana

  • Francesco Ginese non ce l'ha fatta: è morto a Roma

  • Tragedia nelle acque del Gargano: bagnante muore annegato

  • Tragedia alle porte di Foggia, violento impatto tra un furgone e una moto: c'è una vittima

  • Tutta Foggia è con Francesco, che lotta tra la vita e la morte: si è reciso l'arteria femorale mentre scavalcava un cancello

  • Foggia in lacrime per la tragica morte di Francesco: "Addio amico mio, non doveva finire così!"

  • Tragedia nel Foggiano: morta 11enne, genitori ricoverati in gravi condizioni a San Giovanni Rotondo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento