Foggia, dopo le bombe l'assalto da film: commando asporta cassaforte dalla sede della TNT

Il commando ha agito intorno alle quattro sfondando prima il cancello d’ingresso e poi il muro perimetrale della parete centrale della TNT sita sulla Statale 16 al km 675

L'assalto alla Tnt di Foggia

A distanza di poche ore dalle due bombe fatte esplodere in piazza Cavour e in via Luigi Pinto, sempre a Foggia intorno alle 4 si è verificato un altro grave episodio. Un commando costituito da diverse persone, con un mezzo probabilmente rubato, ha assaltato la sede della TNT al km 675 della Statale 16.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le immagini sul luogo del colpo

I banditi hanno sfondato il cancello d’ingresso e poi sventrato la parete perimetrale principale della sede, dalla quale hanno portato via la cassaforte con dentro 18mila euro. Inoltre – per ostacolare l’eventuale intervento delle forze dell’ordine, hanno disseminato di chiodi a quattro teste e gomme bruciate l’asfalto. Indaga la polizia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • In arrivo un nuovo decreto, filtra una bozza: restrizioni fino al 31 luglio e multe fino a 4mila euro per i trasgressori

  • Capitanata sotto choc, medico muore nell'inferno del Coronavirus. "Unica colpa è di aver fatto il suo dovere"

  • Coronavirus: due città diventano 'zona rossa' con almeno 51 casi positivi, quattro sono amaranto e tre lilla

  • "Mai visto nulla di simile". Dentro l'ospedale Covid di Casa Sollievo. Il dr Del Gaudio: "Il lavoro è duro e complesso"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

Torna su
FoggiaToday è in caricamento