Rapina paramilitare nei pressi di Cerignola: otto banditi armati (e col trattore) assaltano e portano via tir di sigarette

La rapina-assalto è avvenuta nella notte nei pressi del casello Ovest di Cerignola. Ad agire almeno otto banditi. Ingente il bottino della rapina

Assalto da film, lungo l’autostrada A16, dove un commando armato ha rapinato un carico di sigarette intercettato all’altezza del casello di Cerignola Ovest.

Il fatto è successo intorno alle 3.30: i banditi - almeno 8 persone, tutte armate, su due diverse autovetture  - hanno intercettato e bloccato una ‘colonna’ composta da tre autoarticolati che trasportavano un carico di sigarette tra la Campania e la Puglia, paralizzando di fatto il traffico.

Uno dei tre mezzi pesanti è stato messo di traverso per bloccare la circolazione, mentre uno dei rimorchi è stato asportato dai banditi, dopo averlo agganciato ad un trattore e portato fuori dalla A16, attraverso una apertura ottenuta rimuovendo parte del guardrail.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediato l’allarme lanciato dal Coa di Bari: sull’accaduto sono in corso le indagini della polizia autostradale di Bari Sud. Non ancora quantificato, ma certamente ingente, il bottino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Taglio e piega a domicilio, nonostante il Coronavirus: sorpresa e denunciata parrucchiera abusiva

  • "Venite c'è un'autovettura rubata". Polizia si precipita in via Lucera: non era rubata ma dentro c'era della cocaina

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

  • Il Coronavirus non si ferma ma galoppa: 41 nuovi contagi nel Foggiano e 13 morti in Puglia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento