Rapina all'alba in via Lucera: incappucciati e armati fanno irruzione in una tabaccheria, vittima sotto shock

Il fatto è accaduto all'alba: il titolare dell'attività aveva aperto da poco quando è stato raggiunto da quattro malviventi incappucciati, uno armato. Sull'accaduto sono in corso le indagini della squadra mobile

Immagine di repertorio

In quattro, uno dei quali armato di pistola, hanno fatto irruzione nei locali di una rivendita di tabacchi e hanno portato via sigarette e gratta e vinci, per un valore ancora da quantificare.

E' quanto accaduto all'alba di oggi, al civico 71 di via Lucera, alla periferia di Foggia: secondo quanto accertato, la vittima della rapina aveva appena aperto l'attività (erano da poco passate le 5) quando quattro uomini, tutti incappucciati e uno armata di pistola, hanno fatto irruzione nell'attività e hanno razziato sigarette e gratta & vinci.

Gli stessi poi sono fuggiti a bordo delll'auto con la quale sono arrivati, tenuta pronta a partire con un uomo che era rimasto alla guida. Sul posto, per il primo sopralluogo, gli agenti della Sezione Volanti; le indagini, invece, sono affidate agli uomini della squadra mobile. Al vaglio degli inquirenti le immagini delle telecamere della zona. Sul posto, anche una ambulanza del 118, per soccorrere la vittima scossa dall'accaduto.

Potrebbe interessarti

  • Proprietà e benefici dei lupini

  • Rimedi naturali per pulire la piastra del ferro da stiro

  • Alla scoperta dell'incantevole Lago di Lesina, il secondo più vasto dell'Italia meridionale

  • Le bracerie a Foggia: i posti giusti per gli amanti della carne

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato sulla SP 66: le telecamere riprendono la vittima mentre riempie la tanica di benzina con cui si è data fuoco

  • Incidente mortale tra San Severo e Apricena, violento scontro tra auto e tir: purtroppo c'è una vittima

  • Incidente mortale, scontro tra scooter e volante della polizia: muore portapizze. I testimoni: "Botto fortissimo"

  • Il mare della Puglia è il terzo più bello d'Italia: quello di Vieste, Mattinata, Tremiti e Monte premiato con 4 vele

  • In Cattedrale l'ultimo saluto a Simone, l'ottico con la passione per le moto deceduto in un terribile incidente stradale

  • Franco Landella è di nuovo sindaco di Foggia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento