Violenta rapina in pizzeria: in cinque irrompono nel locale e fuggono con l'incasso. Titolare ferito alla testa

E' accaduto intorno alle 3 della scorsa notte, ai danni di una pizzeria in località Torre Quarto, a Cerignola. I banditi, armati di pistola, sono fuggiti con l'incasso della serata. Sull'accaduto indagano i carabinieri

Immagine di repertorio

Violenta rapina, la scorsa notte, a Cerignola, dove un commando armato ha fatto irruzione nella pizzeria 'Il Caminetto', in località Torre Quarto, nell'agro ofantino, fuggendo con l'incasso della serata.

Il fatto è successo intorno alle 3 di notte. Ad agire una banda composta da cinque persone, tutte incappucciate, due delle quali armate di pistola. I malviventi hanno minacciato il titolare facendosi consegnare l'intero incasso della serata (stimato tra i 5 e i 6mila euro).

Prima di fuggire, gli stessi hanno anche colpito il malcapitato con il calcio dell'arma alla testa, provocandogli ferite medicate sul posto dagli operatori del 118. Sull'accaduto sono in corso le indagini dei carabinieri, che stanno analizzando i filmati delle telecamere presenti nell'attività.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento