Brutta avventura alla Macchia Gialla: ritira incasso di una macelleria ma viene aggredito e rapinato

Ancora da quantificare il bottino. Sul posto, i carabinieri per ricostruire la dinamica dell'accaduto, raccogliere le testimonianze di vittima e testimoni della rapina oltre ad acquisire le immagini delle telecamere presenti in zona

immagine di repertorio

Brutta avventura, questa mattina, per un dipendente di uno studio associato di commercialisti di Foggia, aggredito e rapinato in via Fares, in zona Macchia Gialla. L'uomo - secondo quanto fino ad ora accertato dai carabinieri - stava effettuando il consueto giro di alcune attività della zona per raccogliere gli incassi, quando è stato raggiunto da un malvivente e rapinato in via Fares, all'uscita di una macelleria della zona. Ancora da quantificare il bottino. Sul posto, i carabinieri della Compagnia di Foggia per ricostruire la dinamica dell'accaduto, raccogliere le testimonianze di vittima e testimoni della rapina oltre ad acquisire le immagini delle telecamere presenti in zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus: due città diventano 'zona rossa' con almeno 51 casi positivi, quattro sono amaranto e tre lilla

  • Piero Pelù, rocker innamorato in quarantena a Foggia: "Sono corso da Gianna appena in tempo, in due ci diamo forza"

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Il Coronavirus fa paura davvero: 15 vittime in Puglia di cui 10 nel Foggiano, 22 nuovi contagi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento