Tentano di rubare l’auto a un rappresentante, poi si impossessano del suo borsello contenente 2mila euro

E’ accaduto in viale Sant’Antonio. Secondo le prime ricostruzioni, i due malviventi si sono avvicinati alla vittima per rubargli l’auto. L’uomo, per sfuggire alla rapina, si è disfatto del borsello

Una rapina in pieno centro con momenti di alta tensione. E’ avvenuta nella giornata di ieri in viale Sant’Antonio a Cerignola. Secondo le prime ricostruzioni, due uomini in sella a una moto, uno dei quali armato di pistola, con il volto coperto da casco, si sono avvicinati a un rappresentante di attrezzature sportive (giunto in loco per un appuntamento con un cliente) intimandogli di consegnargli le chiavi dell’auto, una Mercedes.

La vittima, nel tentativo di sfuggire alla rapina, si è dato alla fuga liberandosi del suo borsello all’interno del quale vi erano 2mila euro in contanti. Impossessatosi del borsello, i rapinatori sono fuggiti, inseguiti dal fratello di un cliente della vittima. Nel corso della fuga sono stati esplosi tre colpi di pistola, uno accidentale, e due diretti all’inseguitore, che fortunatamente non è stato raggiunto dai proiettili.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Salute

    Ricoverata d'urgenza ai Riuniti, salvano la vita a lei e al suo bambino (cordone ombelicale era legato due volte in gola)

  • Cronaca

    Violenti, armati e pericolosi: arrestati rapinatori di tabaccherie e gioiellerie, titolari aggrediti con 'mazzuole da cava'

  • Cinema

    In viaggio con Adele, il film tutto foggiano al 'Cinema'. Del Carmine: "Ricaduta economica positiva sul territorio"

  • Cronaca

    Truffano acquirente e lo minacciano di morte, poi ci riprovano ma cadono in un tranello e trovano i carabinieri

I più letti della settimana

  • Tragico incidente stradale sul Gargano: muoiono donna e bambina di pochi mesi, cinque i feriti

  • Rivelazioni, intercettazioni e telecamere: ricostruita la mattanza di San Marco, arrestato Giovanni Caterino

  • Bomba in via Lucera, 'Esteticamente' chiude: "C'è tanta rabbia e amarezza"

  • Strage di mafia a San Marco Lamis: partecipò all'agguato, preso uno degli assassini dei fratelli Luciani e del boss Romito

  • Paura al termine dell'udienza in Tribunale: avvocato colpito da ischemia cerebrale, carabiniere gli salva la vita

  • È morto a Stornarella Rocco Di Perna, il corteggiatore 'over' di Uomini e Donne

Torna su
FoggiaToday è in caricamento