Paura a Cerignola: guardiano di un deposito picchiato e rapinato, commando armato va via con auto e mezzi

I malviventi, tutti del posto, dopo averlo colpito con un pugno, gli hanno asportato il cellulare, 6 tra autovetture e furgoni, un eurocargo e un escavatore. Parte dei mezzi recuperati dai carabinieri. Indagini in corso.

Carabinieri e Cacciatori

Attimi di panico, la scorsa notte, a Cerignola, per una rapina a mano armata ai danni del guardiano dipendente del Consorzio di bonifica di Capitanata.

Il fatto è successo intorno alla mezzanotte circa, presso il capannone per il deposito mezzi in località Montagna spaccata, nell'agro ofantino. Secondo quanto denunciato dalla vittima, un gruppo di 8-9 soggetti, tutti con il volto coperto e uno spiccato accento locale, di cui tre armati di fucile, dopo averlo colpito con un pugno, gli hanno asportato il telefono cellulare, sei tra autovetture e furgoni, un eurocargo e un escavatore.

La vittima, sotto shock, è stata medicata sul posto da ambulanza 118, con una prognosi di 15 giorni. Sul posto non ci sono telecamere e i veicoli rapinati non sono dotati di gps. Le ricerche attivate hanno consentito di rinvenire un'autovettura, un furgone e l'eurocargo, occultati in un casolare abbandonato. Ancora in atto ampia battuta di ricerca da parte dei carabinieri della compagnia di Cerignola. E' la seconda violenta rapina registrata, nel giro di pochi giorni, a Cerignola, dopo quella della scorsa domenica, ai danni di un agricoltore.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Eventi

    VIDEO | Kragl fa gol con la Macari: ecco il "sì" tra Oliver ed Alessia nella Foggia dei due nuovi sposi

  • Cronaca

    Una città intera chiede 'Giustizia per Donato", un ragazzo "buono e sempre sorridente". La madre: "Non meritavi questo"

  • Salute

    Morta a soli sette mesi: porta il suo nome l'Astrorisonanza, il mondo magico per i bambini dei Riuniti di Foggia

  • Cronaca

    Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

I più letti della settimana

  • Arrestati i 'fannulloni' dell'ospedale di San Severo: c'è anche un primario, andavano al bar o al mare invece di lavorare

  • Furbetti e assenteisti, arrestati noto primario e dipendenti. La Asl di Foggia: "Sarà dato corso ai licenziamenti"

  • Tutto sul finocchio: proprietà, controindicazioni e usi in cucina

  • Assenteismo, blitz nelle strutture dell'Asl: otto arresti della guardia di finanza, sospeso un dirigente

  • Vasta operazione anticrimine dei carabinieri su San Severo: alba di perquisizioni e sequestri

  • Scandalo in ospedale, assenze non giustificate e "forzature" del sistema informatico: ecco i motivi dell'arresto di Pennacchia

Torna su
FoggiaToday è in caricamento