Rapina a mano armata tra i clienti: attimi di panico in un salone da parrucchiera

E' accaduto ieri sera, poco dopo le 19.30, nell'attività commerciale in via Lucera. Sull'accaduto indaga la polizia. L'attività commerciale non è dotata di telecamere

Il locale rapinato

In due, incappucciati e armati di pistola, hanno fatto irruzione in un salone da parrucchiera seminando il panico tra dipendenti e clienti. E’ accaduto ieri sera, intorno alle 19.30, nell’esercizio commerciale al civico 119, in via Lucera, alla periferia di Foggia.

I malviventi, minacciando i titolari con la pistola, si sono fatti consegnare tutto il denaro presente in cassa: circa 600 euro. Dopo aver preso il denaro, gli stessi sono poi fuggiti dileguandosi per le stradine della zona. Sull’accaduto sono in corso le indagini della polizia. Dalle prime informazioni raccolte, l’esercizio non è dotato di videosorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale, auto esce fuori strada e si schianta contro un albero: muore 44enne

  • Tenta il suicidio, sospeso nel vuoto tra il balcone e l'asfalto perde i sensi: figlio, vicino, carabinieri e 115 gli salvano la vita

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Grave incidente stradale in A14: sei feriti in tre tamponamenti, grave un uomo di Manfredonia

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento