Paura nel Foggiano: commando in azione sulla Lesina - Foggia, armati di fucile rapinano autotrasportatore

E' accaduto la scorsa notte. I banditi sono poi fuggiti con l'intero carico, costituito da derrate alimentari, il cui valore non è stato ancora quantificato

Immagine di repertorio

Commando armato di fucile in azione lungo la statale che collega Lesina a San Severo. E' accaduto la scorsa notte, quando il conducente del mezzo pesante, che trasportava derrate alimentari, è stato affiancato da un'auto con a bordo i rapinatori e bloccato da un furgone condutto da un complice.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I malviventi, tutti a volto coperto e uno dei quali armato di fucile, hanno minacciato l'autotrasportatore e lo hanno costretto a salire sull'auto, mentre il resto della banda si è impossessato del carico, il cui valore non è stato ancora quantificato. L'uomo è stato poi 'rilasciato' in agro di Foggia, mentre il mezzo è stato trovato abbandonato all'ingresso di San Paolo di Civitate. Indagini in corso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Si torna a ballare in Puglia: verso la riapertura di club e discoteche all'aperto

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

  • Il gruppo Amadori vende azienda del Foggiano per 30 milioni. I nuovi proprietari sono le 'Fattorie Garofalo' di Capua

  • Coronavirus in Capitanata: positivo intero nucleo familiare. Piazzolla: "Tracciata catena dei contatti. Situazione sotto controllo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento