Attraversa la 'Mezzaluna' e viene morsa da un rettile: ragazza di 22 anni finisce in Pronto Soccorso

La denuncia dei familiari: "Ci vorrebbe maggiore attenzione verso un'area frequentata da tantissime persone di giorno e altrettanti giovani la sera: l'erba è incolta e non viene effettuata alcuna pulizia o manutenzione"

L'impronta lasciata dal rettile

Attraversa i giardini della 'Mezza Luna', a Foggia, e viene morsa da una presunta vipera. L'impronta lasciata dal rettile alla caviglia di una ragazza di 22 anni, infatti, è chiara (in foto) e lascerebbe poco spazio a dubbi o interpretazioni.

A causa del morso del rettile, dalla scorsa notte la malcapitata si trova in osservazione al pronto soccorso di Foggia, dove i sanitari stanno seguendo le indicazioni fornite dal Centro Anti-Veleni degli Ospedali Riuniti. Il fatto, raccontano a FoggiaToday i familiari della ragazza, è successo la scorsa notte quando, intorno all'1 circa, la ragazza stava rientrando a casa in compagnia di alcune amiche.

Nell'attraversare i giardini, la ragazza ha avvertito dolore alla caviglia accompagnato da un forte bruciore, tanto da doversi fermare e sedersi ad una panchina. Compreso che potesse trattarsi del morso di un animale, la stessa è stata accompagnata al pronto soccorso cittadino, dove è stata richiesta la consulenza del Centro Anti-Veleni.

Da allora, la ragazza è sotto osservazione: le sue condizioni non sono gravi (non è stato necessario ricorrere a sieri o altra terapia specifica), ma i medici le stanno monitorando i parametri (pressione e battito cardiaco) con cadenza di 4 ore (poi allungate a 6) ed effettuando prelievi di sangue per valutarne i valori prima di dimetterla. "Ci vorrebbe maggiore attenzione verso un'area frequentata da tantissime persone di giorno e altrettanti giovani la sera fino a notte: l'erba è incolta e non viene effettuata alcuna pulizia o manutenzione", denunciano i familiari. "Chi di dovere si attivi per restituire pulizia, decoro e sicurezza all'intera zona".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento