Distrutto da un incendio, 'L'isola di Wight' riparte dalla solidarietà: una raccolta fondi per rinascere

Al via la raccolta 'Isola non mollare'. "I danni sono ingenti, manca una copertura assicurativa ed è ancora in atto un mutuo per gli investimenti fatti negli anni precedenti. Solo con il vostro aiuto si potrà pensare di ripartire" 

Il cocktail-bar Isola di Wight

Il cocktail bar 'L'isola di Wight' di Lesina riparte dalla solidarietà. Distrutto da un terribile incendio doloso, nella notte del 30 ottobre, il locale -  simbolo della rinascita turistica di Lesina e luogo di raduno dei giovani della zona - si scrolla la cenere di dosso e guarda al futuro. 

Lesina abbraccia i proprietari de 'L'Isola di Wight'. Il sindaco: "Noi abbandonati" 

Lo fa grazie ad una raccolta fondi, con donazione libera, 'Isola non mollare', attivata sulla piattaforma Gofundme.com. "I danni sono ingenti, manca una copertura assicurativa ed è ancora in atto un mutuo per gli investimenti fatti negli anni precedenti", si legge nelle specifiche della raccolta fondi. "I proprietari, Enzo e Giuseppe, sono in difficoltà e solo con il vostro aiuto si potrà pensare di ripartire. Facciamolo per l’Isola, per Lesina e per tutti noi. Enzo e Giuseppe vi manterranno costantemente aggiornati sul prosieguo della campagna di raccolta fondi e sulle attività di ricostruzione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla Statale 90, incidente mortale tra Foggia e Orsara: due vittime nello scontro tra un pullman e un'auto

  • Allarme a San Severo, cittadini denunciano: "C'è una pantera in città'"

  • Terribile incidente a Poggio Imperiale: scontro in A14, muore bimbo di 3 anni, due feriti gravi

  • Bomba a Foggia: colpito 'Il Sorriso di Stefano' di Vigilante, all'interno ragazza avverte malore

  • Incidente mortale: comunità in lacrime per Simone, il bambino deceduto nel terribile impatto tra due auto sulla A14

  • "Venite, c'è un tipo sospetto in viale Ofanto": cittadino lo segnala al 113, polizia arriva e 'acciuffa' truffatore

Torna su
FoggiaToday è in caricamento