Grandi blitz e raffica di arresti di mafia: così il Questore della 'Squadra Stato' lascia Foggia, "un territorio più sicuro e ordinato"

Mario Della Cioppa dal 10 giugno ricoprirà lo stesso incarico a Catania. Questa mattina in Questura ha ripercorso i suoi 22 mesi in provincia di Foggia, rimarcando il lavoro fatto dalla 'Squadra Stato'

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Giornata di commozione e ringraziamenti, applausi, brindisi e abbracci, al terzo piano della Questura di Foggia, dove questa mattina Mario Della Cioppa ha ripercorso la sua esperienza da questore della Capitanata, che terminerà il 10 giugno con il trasferimento-promozione a Catania. Lo ha fatto parlando ai suoi colleghi e alle forze di polizia che lo hanno affiancato nel lavoro di squadra, ribattezzata 'Squadra Stato'.

Approdato nel Tavoliere delle Puglie in un periodo drammatico e di sfiducia nelle istituzioni, in 22 mesi il questore pescarese è riuscito a ribaltare la percezione dei foggiani. Lo ha fatto attraverso grandi operazioni di polizia giudiziaria, tre importantissime: Agosto di Fuoco sul Gargano, Decima Azione a Foggia e in ultimo la storica operazione 'Ares' di due notti fa e dei 50 arresti di San Severo.

Non è riuscito a nascondere le lacrime quando si è rivolto ai suoi "uomini e donne della polizia di Stato, straordinari interpreti di una questura meravigliosa, di colleghi e funzionari di elevatissimo spessore e qualità" ha sottolineato.

"L'unico obiettivo era essere ricordato e non dimenticato quando andavo via". E ci è riuscito il questore. "Lascio un territorio più sicuro ed ordinato rispetto a quello che ho trovato quando mi sono insediato" ha poi aggiunto: "Abbiamo lavorato in maniera sinergica, determinata, con un impegno fuori del comune" ha rimarcato Della Cioppa ai microfoni di FoggiaToday.

800 malviventi assicurati alla giustizia nell'ultimo anno, di cui 200 appartenenti alla criminalità organizzata, frutto di "due anni intensissimi, totalizzanti, vissuti intensamente, dalla mattina alla sera, senza sosta, non solo con i miei colleghi, ma anche con quelli che abbiamo osato definire in più occasioni la Squadra Stato".

Ai foggiani Della Cioppa chiede di avere fiducia nello Stato, che - ha ricordato il Questore - "ha investito molto in questo territorio e sta investendo molto in termini di risorse, uomini e tempo"

Potrebbe Interessarti

  • VIDEO | Mortale alle porte di Manfredonia, perde la vita 30enne di Foggia: le immagini sul luogo dell'incidente

  • VIDEO | Il rombo delle moto all'uscita del feretro, colombe e palloncini in volo: così Foggia ha dato l'ultimo saluto a Simone

  • VIDEO | 50 arresti di mafia e clan al tappeto: le immagini del blitz 'Ares' a San Severo

  • VIDEO | Auto a fuoco vicino al 'Bivio della Lupara', dentro c'è un cadavere: le immagini sul luogo dell'accaduto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento