Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

D'Agostino, il vicario (promosso) saluta la città: "Porterò Foggia nel mio cuore, realtà che forma e dà soddisfazioni"

Giovedì 28 marzo, sarà il suo ultimo giorno di lavoro presso la Questura di Foggia. Il vicario Alfredo D'Agostino, fresco di promozione a Dirigente Superiore, lascia il capoluogo dauno in attesa di nuova destinazione, dove ricoprirà il ruolo di questore

 

"Lascio Foggia dopo tre anni: un'esperienza che mi ha certamente arricchito, perchè questa è una realtà indiscutibilmente che forma e dà grandi soddisfazioni. Un tesoro che ho accumulato in questi tre anni spero di proporlo nella realtà che andrò a conoscere e dirigere".

"Non posso non sottolinare l'importanza di aver collaborato con il questore Della Cioppa che è stato un maestro per me in questo ultimo anno e mezzo, e i risultati di questo lavoro li vedete ogni giorno. Ringrazio e saluto la città di Foggia, che mi rimarrà nel cuore, per tutte le cose positive che è in grado di proporre".

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento