Ancora un taglio in busta paga: dipendenti Ataf protestano in via Motta della Regina

I dipendenti Ataf, quindi, chiedono che vengano mantenute le promesse fatte loro, anche in Consiglio comunale, mentre i sindacati sono pronti a firmare l'accordo sull'erogazione delle indennità di secondo livello

Immagine di repertorio

I dipendenti di Ataf Spa tornano a manifestare dinanzi ai cancelli dell'azienda, in via Motta della Regina, a Foggia.

Da questa mattina, infatti, una cinquantina di lavoratori si sono assiepati nei pressi della sede aziendale per protestare contro l'ennesima decurtazione (annunciata lo scorso venerdì) del netto in busta paga. A spiegare la situazione a FoggiaToday è Aldo Delli Carri: "Lo scorso febbraio - visto che l'accordo sulle nuove indennità è concluso e ci avviamo alla firma definitiva - l'azienda ha messo nella busta paga di febbraio un acconto, quindi non decurtando più degli importi riportati".

"Venerdì scorso, 17 marzo, siamo stati convocati per riformare un nuovo verbale utile a rimettere in busta paga gli stessi acconti. Come organizzazioni sindacali ci siamo rifiutati, auspicando la firma dell'accordo definitivo entro questa settimana per erogare le indennità piene così come descritto dal nuovo accordo. I vertici aziendali, però, ci hanno riferito che in mancanza di un nuovo verbale, sarebbero stati costretti al recupero degli acconti erogati nel mese di febbraio". 

La protesta continuerà anche nel pomeriggio, accogliendo i vari dipendenti che si alterneranno secondo la turnazione di lavoro. I dipendenti Ataf, quindi, chiedono che vengano mantenute le promesse fatte loro, anche in Consiglio comunale, mentre i sindacati sono pronti a firmare l'accordo sull'erogazione delle indennità di secondo livello.

La ringrazio e Le porgo distinti saluti.

Aldo Delli Carri 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Che ladrocinio questa ataf e noi cittadini dobbiamo pagare le loro malefatte (ladri)

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sgominata la 'Piovra' di Orta Nova: in manette criminali specializzati nei furti d'appartamento

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale alle porte di Candela: un morto e un ferito

  • Cronaca

    Torna a casa e trova un pacco-bomba: gli artificieri fanno brillare un ordigno a base di tritolo

  • Cronaca

    Latitante catturato sul Gargano: è l'autore di una violenta rapina da 200mila euro

I più letti della settimana

  • Operazione 'Octopus' a Orta Nova: i nomi e le foto degli arrestati

  • Foggia, incidente stradale sulla Statale 16: scontro tra due auto e un camper

  • Blitz nella villetta di un elettricista incensurato: scoperto bunker della droga, nello spiazzo mezzi rubati

  • Terremoto sui Monti Dauni: due scosse in pochi minuti, la più forte di 3.4

  • Violenza sessuale e minacce con l'acido: 63enne perde la testa per una ragazzina, arrestato

  • Perde il controllo dell’auto e finisce fuori strada ribaltandosi tra i campi

Torna su
FoggiaToday è in caricamento