Borgo Mezzanone, ok al presidio fisso dei vigili del fuoco. Il prefetto: "Innalziamo lo standard di sicurezza"

L'iniziativa del Prefetto di Foggia, Raffaele Grassi, d'intesa con il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco. Il presidio H24, sarà attivato dal 23 settembre presso il Centro accoglienza richiedenti asilo

Immagine di repertorio

Un presidio fisso dei vigili del fuoco a Borgo Mezzanone. Sarà attivato dal prossimo 23 settembre, su iniziativa del Prefetto di Foggia, Raffaele Grassi, d'intesa con il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco, un presidio fisso, H24, del 115 presso il CARA di Borgo Mezzanone.

L'attivazione del servizio, fortemente  voluta e stimolata dal Prefetto, è stata resa possibile grazie ad  una convenzione sottoscritta presso il Ministero dell'Interno, tra il Dipartimento per le Libertà Civili e per l'Immigrazione e quello dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con tale importante presidio di soccorso pubblico si è voluto innalzare lo standard di sicurezza in un'area  in  cui  insiste,  oltre al centro governativo di accoglienza, uninsediamento abusivo di migranti - la cosiddetta 'pista' - già interessata in passato da diversi incendi che hanno purtroppo avuto, in alcuni casi, gravi conseguenze e alcune vittime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento