Cadono calcinacci da cavalcavia, paura in via Manfredonia

Fortunatamente non si verificano danni a persone o cose. Gli operatori Anas hanno deciso di chiudere parte della carreggiata per consentire che vengano effettuati i lavori di manutenzione

Attimi di paura questa mattina in via Manfredonia sulla SS 89 quando alcuni pezzi di cemento si sono staccati da un ponte della strada che collega Foggia alla città sipontina, sfiorando le auto che transitavano in quel momento. Fortunatamente non si verificano danni a persone o cose.

Sul posto sono giunti i carabinieri e i Vigili del Fuoco che hanno immediatamente allertato gli operatori Anas, i quali potrebbero nelle prossime ore chiudere parte della carreggiata per consentire che vengano effettuati i lavori di manutenzione del cavalcavia.

Non si conoscono le cause del cedimento dei calcinacci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attimi di tensione al Grandapulia, migranti minacciano di "bloccare il Natale": cariche della polizia e lanci di pietre

  • Inseguimento da film nel Foggiano: fuga a folle velocità tra la nebbia per 40 km, volanti speronate e sul finale lo schianto

  • Presa la banda foggiana che assaltava i bancomat: tre colpi in 20 giorni, quattro arresti

  • Incidente stradale sulla Statale 89: auto perde il controllo e finisce contro un muro, a bordo tre persone

  • Assalto armato a un portavalori: paura e fuga, ritrovata la Jeep dei banditi e una targa clonata intestata a un'auto del Foggiano

  • Corsa contro il tempo per Domenico, il 37enne e padre di due bambini colpito da una rara malattia: "Aiutateci a salvarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento