Individuato il piromane di Rignano Garganico: in una notte, ha incendiato 4 auto tra centro storico e Belvedere

L'uomo è stato individuato al termine di una serrata indagine condotta dai carabinieri della Stazione di Rignano Garganico, coadiuvati dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Rotondo.

Una delle auto incendiate

Individuato e denunciato il piromane che, alcune settimane fa, aveva dato fuoco ad alcune auto parcheggiate in strada, a Rignano Garganico. L'uomo è stato individuato al termine di una serrata indagine condotta dai carabinieri della Stazione di Rignano Garganico, coadiuvati dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Rotondo.

I fatti risalgono alla notte del 19 febbraio scorso, quando ben quattro autovetture erano state date alle fiamme nel piccolo centro garganico. L’autore, un incensurato del luogo, verso l'una di notte aveva dato alle fiamme le autovetture in alcuni dei luoghi simbolo della cittadina, quali il famoso “Belvedere” ed il centro storico.

Gli incendi avrebbero potuto avere esiti molto più nefasti se i vigili del fuoco del distaccamento di San Severo non fossero intervenuti prontamente. Le fiamme avevano infatti provocato, oltre al danneggiamento delle autovetture, anche il completo annerimento della facciata perimetrale di una palazzina, oltre a ingenti danni ad alcune abitazioni, in quel momento fortunatamente vuote.

Le risultanze dell’indagine sono state riassunte in una dettagliata informativa, depositata presso la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia. Sono ora in corso ulteriori accertamenti per appurare eventuali responsabilità dello stesso in merito ad altri episodi analoghi avvenuti in quel comune.

Immagine2 (1)-5

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Comunali Foggia 2019

    Seggi chiusi a Foggia e in provincia: affluenza in calo (ha votato uno su tre), spoglio delle Europee in corso

  • Politica

    Anche la 116enne Maria Giuseppa alle urne: è foggiana l'elettrice più anziana d'Italia e d'Europa

  • Meteo

    Allerta 'Gialla' in Capitanata: ancora piogge e temporali, violenta grandinata mette a rischio colture

  • Green

    Sulle spiagge pugliesi 1163 rifiuti ogni 100 metri: l'80% è plastica, migliaia di mozziconi di sigarette

I più letti della settimana

  • VIDEO | Pio e Amedeo show, gran finale ad Amici: una lettera e il quadro di un artista foggiano a Maria

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento