Individuato il piromane di Rignano Garganico: in una notte, ha incendiato 4 auto tra centro storico e Belvedere

L'uomo è stato individuato al termine di una serrata indagine condotta dai carabinieri della Stazione di Rignano Garganico, coadiuvati dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Rotondo.

Una delle auto incendiate

Individuato e denunciato il piromane che, alcune settimane fa, aveva dato fuoco ad alcune auto parcheggiate in strada, a Rignano Garganico. L'uomo è stato individuato al termine di una serrata indagine condotta dai carabinieri della Stazione di Rignano Garganico, coadiuvati dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di San Giovanni Rotondo.

I fatti risalgono alla notte del 19 febbraio scorso, quando ben quattro autovetture erano state date alle fiamme nel piccolo centro garganico. L’autore, un incensurato del luogo, verso l'una di notte aveva dato alle fiamme le autovetture in alcuni dei luoghi simbolo della cittadina, quali il famoso “Belvedere” ed il centro storico.

Gli incendi avrebbero potuto avere esiti molto più nefasti se i vigili del fuoco del distaccamento di San Severo non fossero intervenuti prontamente. Le fiamme avevano infatti provocato, oltre al danneggiamento delle autovetture, anche il completo annerimento della facciata perimetrale di una palazzina, oltre a ingenti danni ad alcune abitazioni, in quel momento fortunatamente vuote.

Le risultanze dell’indagine sono state riassunte in una dettagliata informativa, depositata presso la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia. Sono ora in corso ulteriori accertamenti per appurare eventuali responsabilità dello stesso in merito ad altri episodi analoghi avvenuti in quel comune.

Immagine2 (1)-5

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Transazioni per 4 milioni "colpaccio del fuori tutto di fine attività". Mainiero ai foggiani: "Somme non dovute"

  • Cronaca

    Incidente ferroviario alle porte di Foggia: treno travolge animale, Frecciabianca diretto a Lecce fermo a San Severo

  • Cronaca

    Lucera, 'sorpresa' lungo la Statale: la polizia trova due residuati bellici, inizia la bonifica

  • Sport

    Sciabola foggiana di bronzo: Samele e Criscio terzi in Coppa del Mondo

I più letti della settimana

  • Gino Lisa, ecco il piano di sviluppo dell'aeroporto per una Foggia Città d'Europa

  • Omicidio a Mattinata, Francesco Pio Gentile ucciso in un agguato sotto casa

  • Incidente ferroviario alle porte di Foggia: treno travolge animale, Frecciabianca diretto a Lecce fermo a San Severo

  • La foggiana nonna Peppa compie 116 anni: buon compleanno alla donna più longeva d'Europa (la seconda nel mondo)

  • Omicidio a Mattinata, Gentile ucciso a colpi di fucile: nella notte eseguiti sei stub e una dozzina di perquisizioni

  • "Voleva far saltare in aria l'intero condominio": aspirante suicida arrestato per atti persecutori e strage

Torna su
FoggiaToday è in caricamento