La pioggia 'mette alla prova' Foggia: decine di auto in panne in città, box e strade allagate

Vigili del fuoco al sottopasso di via Scillitani, per trarre in salvo quattro persone, tra cui una donna incinta, rimaste impantanate con due auto. Altri interventi di soccorso in viale Europa. Difficoltà anche sul ponte di via Bari

I soccorsi dei vigili del fuoco

E' stata una serata impegnativa, quella di ieri sera, per i vigili del fuoco del Comando provinciale di Foggia e le guardie Era Ambiente, chiamati per far fronte ai numerosi disagi causati dai violenti acquazzoni che, in rapida sequenza, si sono abbattuti su Foggia.

La pioggia abbondante ha causato, come spesso accade, l'allagamento del sottopasso di via Scillitani: qui i vigili del fuoco sono intervenuti per due auto in panne, mettendo in salvo quattro persone, tre (tra cui una donna incinta) rimaste bloccate in un'auto, e un ragazzo nell’altra. Un altro intervento di soccorso è stato portato a termine dagli uomini del 115 lungo viale Europa, dove 7 auto con diverse persone all’interno erano rimaste bloccate in un metro di acqua circa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La zona della 'Macchia Gialla' ha registrato ancora danni: numerosi garage allagati in viale Europa e in via Lussemburgo, dove è stato richiesto l'intervento delle guardie Era Ambiente e dei volontari dell'Associazione Cisa mentre in via Monsignor Farina si è registrata la caduta di alcuni rami di alberi in strada. Disagi per gli utenti della strada anche sul ponte di via Bari, allagata la vicina area di via Leopardi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • Giornata drammatica, bollettino choc per la provincia di Foggia: nove morti e 52 casi positivi

  • Coronavirus, giovane foggiano trasferito d'urgenza a Bari: in gravi condizioni si è reso necessario l'impiego di Ecmo

  • Incendio sulla 'pista', vigili del fuoco accerchiati e derubati delle attrezzature: notte di follia a Borgo Mezzanone

  • Coronavirus: se un defunto muore in casa nessuna vestizione (indipendentemente dalla causa del decesso)

  • Tragedia ad Alberona, c'è una vittima: estratto dalle macerie il corpo di una donna: nel crollo 6 persone tratte in salvo

Torna su
FoggiaToday è in caricamento