Dopo il terribile spavento, Pietro sorride e ringrazia i suoi angeli: "Ora sto bene"

Questo il commento di Pietro, il ragazzo colto da malore la sera del 24 febbraio in via Nievo a Foggia, e immediatamente soccorso da Luigi e Leonardo, rispettivamente sovrintendente di Polizia Locale e appuntato dei Carabinieri

Pietro

"Salve, adesso sto bene ed è tutto apposto, nulla di grave. Ora sto a casa tranquillo e sereno. Grazie alla Polizia Locale, ai Carabinieri ed ai sanitari che mi hanno soccorso per l'aiuto datomi e soprattutto alla fan page Voce di Foggia che non mi ha fatto sentire solo e a tutta la stampa che si è preoccupata per me. Vi ringrazio di cuore a tutti". 

Questo il commento di Pietro, il ragazzo colto da malore la sera del 24 febbraio in via Nievo a Foggia, e immediatamente soccorso da Luigi e Leonardo, rispettivamente sovrintendente di Polizia Locale e appuntato dei Carabinieri.

Pietro aveva avvicinato i due uomini in divisa chiedendo aiuto, ma subito dopo era svenuto. Era stato soccorso e assistito fino all'arrivo di una ambulanza del 118, che lo avev trasportato d'urgenza al pronto soccorso. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Terrore sul Gargano: camion precipita in una scarpata e prende fuoco

  • Cronaca

    Violenza inaudita a Foggia: in branco pretendono sesso di gruppo (due minorenni), trans si rifiuta e viene picchiato a sangue

  • Cronaca

    Bombe nel Foggiano: tre ordigni d’aereo inglesi 'spuntano' dal cantiere di un parco fotovoltaico

  • Economia

    Da Foggia la ricetta per l'Europa di Romano Prodi: "Uniti per inserirci nella gara tra Cina e Usa"

I più letti della settimana

  • Incredibile in serie B, il Tar annulla la delibera del Consiglio direttivo. I playout si giocano, ma per il Foggia tutto dipende dal Palermo

  • Violenza inaudita a Stornara: aggredisce ragazza a morsi, le stacca parte del labbro e le procura gravi lesioni al volto

  • Tragedia nel Foggiano: va nel bosco per tagliare legna, si ferisce ad una coscia e muore dissanguato

  • Kalashnikov pronti all'uso e maschere di silicone: carabinieri sequestrano tutto e sventano un assalto armato

  • Forte scossa di terremoto a Barletta: sisma avvertito anche in provincia di Foggia

  • Pokerissimo Audace: il Cerignola travolge il Taranto e sogna la Serie C (e il derby con il Foggia)

Torna su
FoggiaToday è in caricamento