Droga, cartucce e bicicletta rubata in camera da letto e in garage: arrestati fratelli

Due fratelli di Peschici sono stati arrestati dai carabinieri con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti

A Peschici i carabinieri della compagnia di Vico del Gargano, nel corso di una serie di controlli straordinari del territorio, hanno tratto in arresto i fratelli Domenico Pio e Christian Di Milo, rispettivamente di 43 e 30 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. 

La perquisizione effettuata nel loro appartamento, ha consentito infatti ai militari di recuperare e sequestrare 300 grammi di hashish, suddivisi in tre panetti, quattro confezioni termosigillate di cocaina, del peso complessivo di due grammi, una dose di eroina del peso di un grammo circa, oltre a due bilancini elettronici di precisione. 

Tutto il materiale era stato nascosto in un mobile della camera da letto. La perquisizione, estesa al garage di pertinenza dell’abitazione, ha poi permesso ai militari dell’arma di recuperare e sequestrare anche 56 cartucce cal. 7,65 illegalmente detenute ed una bicicletta elettrica risultata essere provento di furto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo le formalità di rito, Christian Di Milo è stato associato alla casa circondariale di Foggia, mentre Domenico Di Milo è stato sottoposto al regime degli arresti domiciliari presso la propria abitazione. I due sono stati inoltre deferiti in stato di libertà per i reati di ricettazione e di detenzione illegale di munizionamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Riparte l'estate "strana" della Puglia: spiagge aperte da lunedì 25 maggio. Dal 1 luglio obbligo di apertura degli stabilimenti

  • Tragedia a Manfredonia: auto in mare, morta donna

  • Coronavirus, piccola impennata di contagi nel Foggiano: 10 nuovi casi. Calano i positivi in Puglia

  • Tragico incidente stradale sulla 'Adriatica': morto operaio foggiano, il terribile schianto contro un albero

  • Terribile incidente sulla Statale 16: tir si ribalta a pochi chilometri da Foggia, un morto e un ferito

  • Covid: nove dei 10 contagi sono del focolaio di Torremaggiore. Tre ricoverati e 83 persone in quarantena

Torna su
FoggiaToday è in caricamento