'Pattuglioni anticrimine', posti di blocco e controlli a gogò nel Foggiano: la "guardia" resta alta per una 'Estate Sicura'

Posti di blocco e controlli nel fine settimana da parte delle sette compagnie del comando provinciale dei Carabinieri. Arrestato e tradotto in carcere un pregiudicato 22enne. Multe per diverse migliaia di euro

Foto di archivio

I Carabinieri del Comando Provinciale CC di Foggia, anche durante questo fine settimana, ed in particolare tra sabato sera e domenica notte, hanno riproposto un “pattuglione anticrimine” in tutto il territorio della Capitanata, per contrastare così qualsivoglia attività di criminalità diffusa a tutela della collettività ed in generale della sicurezza pubblica.

Tutte e 7 le compagnie del Comando Provinciale hanno pattugliato Foggia e l’intera provincia. Diversi i posti di blocco e controlli messi in atto dai militari dell’Arma anche in un’ottica di sicurezza stradale, oltre che di prevenzione in generale.

Oltre un centinaio le auto e moto controllate, identificati conducenti e passeggeri anche con precedenti e di interesse operativo. Diverse quindi le contestazioni al CDS comminate (anche per guida in stato di ebbrezza) e, conseguentemente, le sanzioni amministrative pecuniarie contestate per un totale alcune migliaia di euro.

Segnalati inoltre alla Prefettura di Foggia, quali consumatori di droga, diversi giovani e non, trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti per uso personale (sia cocaina che hashish), poste sotto sequestro ai fini della relativa violazione amministrativa.

A Foggiam, i Carabinieri della Sezione Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia CC di Foggia hanno arrestato un pregiudicato 22enne già sottoposto agli arresti domiciliari per rapina aggravata, in quanto all’atto del relativo controllo lo stesso si trovava ingiustificatamente fuori dal proprio domicilio. Contestato il reato di evasione, su disposizione del PM di turno, il ragazzo è stato tradotto presso la casa circondariale di Foggia.

Nell’ambito dell’attività istituzionale “estate sicura”, anche per i prossimi week-end, proseguiranno senza soluzione di continuità i “pattuglioni anticrimine” dei Carabinieri del Comando Provinciale CC di Foggia, garantendo così anche per questa estate 2019, come tra l’altro già positivamente attuato anche durante le scorse estati, un’adeguata cornice di sicurezza e di monitoraggio del territorio. La “guardia” resta alta.

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale: 20enne perde la vita in un terribile scontro frontale, nove persone ferite

  • Risucchiata dalle correnti bambina sprofonda giù, fratellino tenta di salvarla ma rischia di annegare. "Salvi per miracolo"

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Angelo non ce l'ha fatta: si è spento a 26 anni "un ragazzo fantastico". Due anni fa l'incontro con l'idolo Pippo Inzaghi

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

Torna su
FoggiaToday è in caricamento