Volanti e Polizia Locale battono la città a caccia di parcheggiatori abusivi (e multano anche gli automobilisti)

Insieme ad un equipaggio della Polizia Locale, i poliziotti delle Volanti hanno battuto diverse zone della città: da corso del Mezzogiorno a via Natola, da piazza Martiri Triestini alla zona degli Ospedali Riuniti

Immagine di repertorio

Guerra ai parcheggiatori abusivi. Sul fronte, gli agenti del Reparto Volanti della questura che, lo scorso 14 dicembre, hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio mirato a contrastare l'annoso quanto odioso fenomeno.

Insieme ad un equipaggio della Polizia Locale, i poliziotti delle Volanti hanno battuto diverse zone della città. Il primo controllo, nelle prime ore della mattinata, è stato eseguito nella zona dell’Ente Fiera, sia sul lato di Viale Fortore che su quello di Corso del Mezzogiorno, ma non è stata riscontrata la presenza di parcheggiatori abusivi.

In Piazza Martiri Triestini non si riscontrava la presenza di parcheggiatori abusivi, ma i vigili urbani hanno elevato contravvenzioni per divieto di sosta. Gli agenti hanno proseguito il servizio nella zona Ospedale Riuniti in Viale Pinto.

In Via Natola ne è stato trovato uno, al quale è stata eseguita una contravvenzione per la violazione al Codice della Strada, poiché sorpreso a svolgere l’attività senza autorizzazione. Lo stesso è stato poi allontanato in osservanza del vigente “Decreto Sicurezza”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Di ritorno in Piazza Martiri Triestini la polizia locale ha elevato dieci contravvenzioni per auto parcheggiate in divieto di sosta. Altri controlli sono stati svolti in numerose zone della città senza riscontrare la presenza degli abusivi della sosta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus: è pandemia mondiale, scopriamo i sintomi e come proteggersi

  • In arrivo un nuovo decreto, filtra una bozza: restrizioni fino al 31 luglio e multe fino a 4mila euro per i trasgressori

  • Capitanata sotto choc, medico muore nell'inferno del Coronavirus. "Unica colpa è di aver fatto il suo dovere"

  • Coronavirus: due città diventano 'zona rossa' con almeno 51 casi positivi, quattro sono amaranto e tre lilla

  • Bollettino tragico: quattro morti in provincia di Foggia, solo oggi 120 positivi al Coronavirus in Puglia

  • Chiudono le pompe di benzina e gasolio: si comincia da mercoledì: "Da soli non ce la facciamo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento