San Severo come 'Gomorra': la pantera forse fuggita dalla residenza di un boss, si teme fuga verso altri comuni

Due giorni fa, il ritrovamento di una capra sgozzata, la cui carcassa verrà analizzata dall'Istituto Zooprofilattico. Sarebbe il primo caso di predazione attribuibile al felino che, intanto, potrebbe essersi spostato verso Apricena

Continua la 'caccia' alla pantera in libertà che, da giorni ormai, tiene col fiato sospeso i residenti di San Severo. L'analisi delle impronte individuate sul terreno non lascia dubbi che si tratti del grosso felino (e non di un cane di grossa taglia).

Sulle tracce della pantera, una task force di forze dell'ordine e uomini del servizio veterinario dell'Asl di Foggia 'armati' di dardi anestetici. Oltre al pattugliamento da terra, continuano le ricognizioni aeree con droni dotati di termocamere, mentre sono aumentate le trappole 'farcite' di carne posizionate nelle zone degli ultimi avvistamenti.

Droni e trappole 'farcite' di carne per stanare la pantera: spunta un altro video

Resta da sciogliere, però, il nodo principale: ovvero cosa ci faccia una pantera in libertà a San Severo. Non risultando passaggi recenti di attività circensi in zona, prende corpo l'idea che il felino possa essere fuggito dall'abitazione di un boss della zona, forse ispirato dalla serie tv 'Gomorra' e da Gabriele o' Principe (con la sua pantera sul terrazzo).

Fatto sta che la città è terrorizzata. Due giorni fa, il ritrovamento di una capra sgozzata, la cui carcassa verrà analizzata presso l'Istituto Zooprofilattico di Foggia. Sarebbe il primo caso di 'predazione' attribuibile al felino che, intanto, potrebbe essersi spostato nei comuni limitrofi, in particolare verso Apricena.

VIDEO | La caccia alla pantera finisce dalla D'Urso: "E' un pericolo per tutti" 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente nel Foggiano: morto 42enne. Dopo il violento impatto, l'auto si è ribaltata ed è finita fuori strada

  • Referendum Costituzionale, il 29 marzo si vota sul taglio dei parlamentari: tutto quello che c'è da sapere

  • In Puglia 5 casi con sintomi sovrapponibili a quelli del Coronavirus: chi rientra a casa dalle zone rosse deve comunicarlo

  • Come in un film, in tre tentano di assaltare negozio ma sulla scena irrompono i carabinieri: immobilizzati e ammanettati

  • Violenti scontri nel Foggiano: tafferugli tra baresi e leccesi sulla A16, incendiato un veicolo

  • Tentato omicidio davanti a un bar, estrae pistola e apre il fuoco per un debito di droga: fermato pregiudicato

Torna su
FoggiaToday è in caricamento