L’Unesco elegge Palazzo Dogana “Monumento messaggero della Cultura di Pace”

La notizia giunge direttamente da Parigi. A settembre la cerimonia ufficiale, con l'apposizione di una targa sulla facciata principale della sede dell'Ente Provinciale

Palazzo Dogana

I tempi ora sono maturi. La richiesta presentata nel 2009 dal Club Unesco di Foggia è stata finalmente accolta: Palazzo Dogana, attuale sede della Provincia di Foggia, è stato riconosciuto “Monumento e sito messaggero di una Cultura di Pace” dall’Unesco.

La candidatura del palazzo di piazza XX Settembre fu inviata – lo ricordiamo – nel 2009, e presentata per il Programma Unesco 2000-2010 relativo all’individuazione dei “Monumenti Testimoni di Pace”. La documentazione raccolta è stata ritenuta valida ai fini del riconoscimento per l’importanza che il Palazzo ha assunto nei secoli, divenendo storico punto di riferimento delle popolazioni del Mezzogiorno d’Italia, influenzando profondamente la vita sociale, culturale e soprattutto economica delle sue comunità.

Prerogativa essenziale perché un luogo sia dichiarato Patrimonio di Pace, non è tanto il suo valore artistico e storico, quanto il significato di pace che il monumento o sito deve continuare ad assumere, rappresentando il valore universale della concordia nel fermento culturale della collettività.

La notizia è stata resa nota direttamente da Parigi a Firenze, sede nazionale dell’Unesco. Nel prossimo mese di settembre, si terrà la cerimonia ufficiale per questo significativo  riconoscimento, con l’apposizione di una targa  sulla facciata principale di Palazzo Dogana. Un sigillo che conferirà ad uno dei palazzi più importanti della comunità di Capitanata ulteriore prestigio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Economia

    Oss, manca poco al "concorsone": 30 (+3) quesiti in 45 minuti, prevista anche una "nursery" per le neomamme

  • Cronaca

    Paura in mare, si sente male su un peschereccio ma sulla sua rotta trova gli angeli della Guardia Costiera: salvato

  • Sport

    Mazzeo chiede una reazione: "Resettiamo tutto. Fischi ad Agnelli? Ha dato tutto per la maglia, merita più rispetto"

  • Economia

    Dopo 14 anni chiude Unieuro a Foggia, persi 20 posti di lavoro: "Ce l'abbiamo messa davvero tutta"

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Foggia: esce fuori strada e si schianta contro il pilone del ponte di via Manfredonia

  • Clamoroso ma vero: diventa papà a 93 anni, la neo mamma ne ha 42 (il parto al Tatarella di Cerignola)

  • Escogita un trucco per superare il quiz della patente, ma viene scoperto e finisce al pronto soccorso

  • Angelica, la studentessa bullizzata "perché femminista e di sinistra". Odio, "puttana" e svastiche. In 52 dicono "Basta!"

  • La lente della DIA sulla Società, che esporta strategie mafiose fuori città: batterie in guerra ma situazione di stallo

  • 'Garganoland', oltre 1500 posti di lavoro e 115 milioni di euro: fermo il mega parco che fa sognare la Capitanata

Torna su
FoggiaToday è in caricamento