C'è un pacco sospetto davanti ai cancelli dell'Ataf: polizia e artificieri in via Motta della Regina

Il pacco è stato trovato all'esterno dei cancelli dell'azienda. Secondo indiscrezioni, pare che il plico fosse indirizzato al presidente dell'azienda, Raffaele Ferrantino, già vittima di intimidazioni di vario tipo

La polizia nella sede Ataf - FOTO D'AGOSTINO

Un 'pacco sospetto' abbandonato dinanzi all'ingresso della sede Ataf, l'azienda che si occupa del servizio di trasporto pubblico urbano a Foggia, in via Motta della Regina.

SHOCK IN ATAF: UNA TESTA D'AGNELLO PER FERRANTINO

E' quanto scoperto questa mattina: stando alle prime e frammentarie informazioni raccolte, il pacco - un'anonima scatola bianca -  è stata trovata all'interno dei cancelli dell'azienda; secondo indiscrezioni, pare che il plico fosse indirizzato al presidente dell'azienda, Raffaele Ferrantino, già vittima di intimidazioni di vario tipo.

Sul posto, gli agenti della questura di Foggia - squadra mobile e digos - per gli accertamenti del caso, e si attende l'arrivo degli artificieri per ispezionare il contenuto del pacco. Al vaglio degli inquirenti, la presenza di telecamere in zona che possano aver restituire indicazioni utili su chi abbia materialmente depositato il pacco all'ingrersso dell'ex municipalizzata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

IMG_8972-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Foggia usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Foggia: trovato cadavere in un'auto

  • Coronavirus: le persone con il gruppo sanguigno A sviluppano sintomatologie più gravi, gruppo 0 è più protetto

  • Palpeggia, solleva e stringe a sè ragazza in via Sabotino. Interviene la polizia. Cittadino denuncia: "Siamo stanchi"

  • "Il botto è stato tremendo". Carabinieri evitano il linciaggio di due giovani, nel tamponamento ferito un bambino

  • Violenza sessuale su ragazza di 20 anni. Il racconto tra le lacrime: "Mi teneva così stretta che non riuscivo a liberarmi"

  • Uomo scomparso a Foggia, da 24 ore non si hanno più notizie. I familiari: "Aiutateci a ritrovarlo"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento