Prevenzione incendi in aree limitrofe alla sede ferroviaria: scatta l'ordinanza sindacale

Il sindaco di Foggia, su indicazione di Rfi ha disposto ai possessori di terreni limitrofi alle ferrovie delle linee Foggia-Potenza, Foggia-Manfredonia e Montenero-Foggia-Barletta, di tenere sgombri i terreni da ogni materiale combustibile

Con l'ordinanza sindacale numero 22 del 13 giugno 2018, il sindaco di Foggia, Franco Landella, su indicazione di RFI Rete Ferroviaria Italiana SpA, dispone ai possessori di terreni coltivati o tenuti a pascolo e incolti, limitrofi alla sede ferroviaria delle linee Foggia-Potenza, Foggia-Manfredonia e Montenero-Foggia-Barletta, durante tutto il periodo di grave pericolosità, di tenere sgombri da vegetazione secca ed ogni altro materiale combustibile, i terreni confinanti con la sede fino a 20 metri dal confine ferroviario.

Ai sensi degli artt. 52, 55 e 56 del D.P.R. 753/80, lungo i tracciati della ferrovia è vietato far crescere piante o siepi che possano interferire con la sede ferroviaria ed i terreni adiacenti destinati a bosco non possono distare meno di 50 metri dalla più vicina rotaia. L’inottemperanza alla presente ordinanza comporterà l’irrogazione della sanzione amministrativa di cui all’art. 7-bis del TUEL approvato con D. Lgs. 267/2000 e s.m.i., da euro 25 ad euro 500.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prete coinvolto in foto e chat bollenti, il Vescovo avvia il procedimento canonico. E si preannunciano nuove rivelazioni...

  • Cronaca

    VIDEO | Violenta grandinata ostruisce i pluviali: si allaga l'ospedale Casa Sollievo della Sofferenza

  • Politica

    Le province restano e si rinnovano: si vota il 31 ottobre. Capitanata al lavoro per il dopo Miglio: "Restano tutte le emergenze"

  • Cronaca

    Carabinieri in borghese per le vie del centro: "pizzicati" due pusher: hanno 16 e 17 anni

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla 693, coinvolti due camper e un suv: 3 morti

  • Terremoto in Molise: trema (di nuovo) Foggia, paura sul Gargano

  • Ultimo saluto a Liliana, Daniela e Domenico: il Comune di Torremaggiore proclama il lutto cittadino

  • Terremoto, forte scossa in Molise: trema anche la provincia di Foggia

  • Manfredonia, escherichia coli ed enterococchi in mare: scatta il divieto (temporaneo) di balneazione

  • Incidente mortale sulla 693: investito vigile urbano in servizio, è in prognosi riservata

Torna su
FoggiaToday è in caricamento