Operazione "Oro Giallo", sgominato traffico di 'finto' olio aggiustato con la clorofilla: i nomi dei 24 arrestati

Nel complesso sono eseguite 24 misure cautelari (di cui 14 in carcere e 10 ai domiciliari), tra Cerignola (dove avveniva la ‘correzione’ dell’olio di semi) e numerose altre città italiane

Immagine di repertorio

Lo ‘spacciavano’ per olio evo, in realtà era olio di semi addizionato a clorofilla per conferirgli il caratteristico colore giallo-verde, tipico dell’olio extravergine di oliva.

E’ quanto scoperto all’esito dell’indagine “Oro Giallo”, condotta dal NAS di Foggia e coordinata dalla Procura dauna, in cooperazione continua con Eurojust (Agenzia dell'Unione Europea per la cooperazione giudiziaria penale) e con Europol per gli aspetti operativi transnazionali. Nel complesso sono eseguite 24 misure cautelari (di cui 14 in carcere e 10 ai domiciliari), tra Cerignola (dove avveniva la ‘correzione’ dell’olio di semi) e numerose altre città italiane.

In carcere: 

  1. SINERCHIA Nicola, nato a Cerignola il 29 marzo 1954, ivi residente;
  2. MERRA Paolo, nato a Cerignola l’11 novembre 1958, ivi residente;
  3. COLOMBRINO Giulio, nato a Cancello Scalo (CE) il 22 giugno 1975, residente in Bischofsheim (land ASSI);
  4. FUSILLO Antonio, nato a Tricarico (MT) il 20 agosto 1955, residente in Bischofsheim (Germania);
  5. MERRA Savino, nato a Cerignola il 20 giugno 1960, ivi residente;
  6. PEDICO Rosario, nato a Cerignola 04 luglio 1947, ivi residente;
  7. PEDICO Antonio di Rosario, nato a Cerignola il 13 ottobre 1972, ivi residente;
  8. TOTARO Francesco, nato a Cerignola il 14 agosto 1964, ivi residente;
  9. STRAFEZZA Crescenzio, di Matteo, nato a Cerignola il 07 luglio 1972, ivi residente;
  10. RUSSO Donato, nato a Cerignola il 24 giugno 1968, ivi residente;
  11. COMPIERCHIO Giovambattista, nato a Cerignola l’11 settembre 1971, ivi residente;
  12. GRIECO Luigi, nato a Cerignola il 27 dicembre 1958, ivi residente;
  13. ROMANO Sabino, nato a Cerignola il 12 agosto 1971, ivi residente;
  14. SPECCHIO Nicola, nato a San Giovanni Rotondo il 30 gennaio1986, residente in Stornara.

Ai domiciliari: 

  1. SFORZA Franco, nato a Cerignola il 14 ottobre 1962, ivi residente;
  2. MASTROPIETRO Matteo, nato a Cerignola il 04 dicembre 1966, ivi residente;
  3. SCARDIGNO Giovannino, nato a Cerignola il 15 febbraio 1958, residente a Lavello (PZ);
  4. GISARIO Pasquale, nato a Cerignola il 19 marzo 1966, ivi residente;
  5. TOTARO Vito, nato a Cerignola il 1° giugno 1991, ivi residente;
  6. SALATINO Pasquale, nato a Caloveto (CS) il 30 settembre 1940, residente in Edingen (Germania);
  7. GALLO Giovanni, nato a Foggia il 20 marzo 1943, residente in Lippstadt (Germania);
  8. MAMMOLITI Domenico, nato a Francoforte (Germania) il 04 aprile 1986, residente in Hettersheim (Germania);
  9. MARTIGNETTI Luigi, nato a San Severo il 13 maggio 1962, ivi residente;
  10. SABATINO Michele, nato a Hanau (Germania) il 06 gennaio 1967, residente in Germania.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Carabinieri setacciano l'area "internazionale" del Santuario di San Pio: scattano arresti e denunce

  • Sequestrati a Curci beni per 16 milioni, che il commercialista "che ha manifestato concreta pericolosità sociale" stava occultando

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento