Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

VIDEO | San Severo, 32enne strangolata al termine di un litigio: fidanzato confessa l'omicidio

Uccisa dal fidanzato al termine di un litigio. E' morta così, la 32enne Roberta Perillo, trovata senza vita nel bagno della sua abitazione, al secondo piano di una palazzina in via Rodi, in centro, a San Severo. A confessare l'omicidio, negli uffici della questura di Foggia, è stato il fidanzato della donna, Francesco D'Angelo, di cinque anni più grande. Sul posto, la polizia, i pm Antonio Laronga e Alessio Marangelli e il medico legale | IL VIDEO

Potrebbe Interessarti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento