Omicidio a Trinitapoli, ucciso a colpi di pistola Cosimo Damiano Carbone

La vittima è ritenuta elemento di rilievo della criminalità del posto. Sul posto, i carabinieri della Compagnia di Cerignola e del Comando Provinciale di Foggia 

Immagine di repertorio

AGGIORNAMENTO | Si torna a sparare, a Trinitapoli, dove poco fa, un uomo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco (pare pistola), in via Foggia, alla periferia del paese. Si tratta di Cosimo Damiano Carbone, classe 1956, elemento di rilievo della criminalità del posto.

Carbone è rimasto vittima di un agguato avvenuto di fronte la sua abitazione, mentre era in macchina in compagnia di un persona allo stato irreperibile. Secondo quanto accertato dagli inquirenti, il killer (o più di uno) è arrivato a bordo di una Jeep Renegade, successivamente data alle fiamme in un campo poco distante. Sul posto, per i rilievi e le indagini del caso, i carabinieri della Compagnia di Cerignola e del Comando Provinciale di Foggia. 

Potrebbe interessarti

  • Peschici, un paradiso rovinato dal degrado: "L'inciviltà regna sovrana e subiamo i postumi delle notti brave"

I più letti della settimana

  • "Rara e dubbia presentazione clinica" del nascituro. La direzione del 'Riuniti' precisa: "Nessun abbaglio, adottata la corretta procedura"

  • Incredibile agli Ospedali Riuniti di Foggia: medici sbagliano il sesso di un neonato, genitori sotto shock

  • Dramma sfiorato a Peschici: rischia di soffocare al ristorante, salvato da un turista. "Maurizio, sei un eroe!"

  • Rissa di Ferragosto in pieno centro: scoppia lite tra due uomini, uno si scaglia contro gli agenti. Arrestato

  • Grave incidente stradale tra Trinitapoli e Cerignola, scontro tra due auto: un morto

  • Incidente stradale a Foggia, scontro frontale tra due auto in viale Fortore: cinque feriti

Torna su
FoggiaToday è in caricamento