Omicidio a Trinitapoli, ucciso a colpi di pistola Cosimo Damiano Carbone

La vittima è ritenuta elemento di rilievo della criminalità del posto. Sul posto, i carabinieri della Compagnia di Cerignola e del Comando Provinciale di Foggia 

Immagine di repertorio

AGGIORNAMENTO | Si torna a sparare, a Trinitapoli, dove poco fa, un uomo è stato ucciso a colpi di arma da fuoco (pare pistola), in via Foggia, alla periferia del paese. Si tratta di Cosimo Damiano Carbone, classe 1956, elemento di rilievo della criminalità del posto.

Carbone è rimasto vittima di un agguato avvenuto di fronte la sua abitazione, mentre era in macchina in compagnia di un persona allo stato irreperibile. Secondo quanto accertato dagli inquirenti, il killer (o più di uno) è arrivato a bordo di una Jeep Renegade, successivamente data alle fiamme in un campo poco distante. Sul posto, per i rilievi e le indagini del caso, i carabinieri della Compagnia di Cerignola e del Comando Provinciale di Foggia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scacco al clan: maxi operazione antimafia di Carabinieri e Cacciatori, 50 arresti (anche a Foggia e Cerignola)

  • Duro colpo alla mafia dei clan Li bergolis e Papa, in affari con 'Ndrangheta e Camorra: 24 arresti per armi e droga, sequestri per 2 milioni

  • Mamma 'scatenata', in auto con i figli minori forza posto di blocco e avvia pericoloso inseguimento

  • Mafia garganica: catturato alle Canarie 'U meticcio', è rientrato in Italia dopo l'arresto del blitz 'Neve di Marzo'

  • Traffico di droga, colpito il 'Clan dei Montanari': blitz di polizia e finanza, 24 arresti

  • Aggredito il consigliere comunale Massimiliano Di Fonso: picchiato da 5 uomini, finisce in ospedale

Torna su
FoggiaToday è in caricamento